1780 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Gli astronomi (2003)

Torna indietro

Gli astronomi (2003)

The Astronomers



Regia/Director: Diego Ronsisvalle
Soggetto/Subject: Vanni Ronsisvalle, Diego Ronsisvalle, da om. romanzo
Sceneggiatura/Screenplay: Vanni Ronsisvalle, Diego Ronsisvalle
Interpreti/Actors: Paolo Bonacelli, Marisa Fabbri, Nicola Di Pinto, Antonio Conte, Romano Malaspina, Carlo Caprioli, Brendam Ward, Laura Betti
Fotografia/Photography: Maurizio Calvesi
Musica/Music: Marcus jr.
Costumi/Costume Design: Chiara Valentini
Scene/Scene Design: Manuel Giliberti
Montaggio/Editing: Cecilia Pagliarani
Suono/Sound: Alessandro Rolla, Alberto Amato
Produzione/Production: D2R Produzioni S.r.l., Telepiù
Distribuzione/Distribution: Pasquino Distribuzione
censura: 96880 del 04-02-2003
Altri titoli: The Astronomers
Trama: 1843. Peters, astronomo danese di religione luterana, viene chiamato in Sicilia dal Canonico Stupendo per realizzare una meridiana nella cattedrale di Acireale. Subito attorniato da curiosità ostile e da diffidenza, Peters comincia il suo lavoro, frutto di rigorosi calcoli matematici. Ma Stupendo gli chiede di falsare il tracciato della meridiana perché non venga toccata una lastra che ricopre delle antiche tombe. Questo per non disturbare il riposo di antichi notabili sepolti nella chiesa, ma in realtà perché sotto il pavimento si cela un segreto antico e inquietante che i sacerdoti e Stupendo vogliono tenere nascosto. Peters si ribella, il suo rigore di luterano e di scienziato non vuole sottomettersi all'imbroglio. Ma è destinato ad essere sconfitto...
Sinopsys: 1843. Peters, the Danish Lutheran astronomer is asked to go to Sicily in order to build a meridian in the cathedral of Acireale. On his arrival, Peters is surrounded by suspicious diffidence and hostility as he begins his work, based on rigorous mathematical calculations. However, the Canon supervising the work, asks Peters to change the meridian's path in order not to disturb an ancient tomb. The motive behind this request is not to safeguard the repose of the ancient nobility buried in the church, but to keep an old and disturbing secret hidden from prying eyes. Peters rebels against this obligation. His Lutheran and scientific discipline will not allow him to be dishonest. However, he is destined to be defeated.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information