1143 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Terra rossa (2001)

Torna indietro

Terra rossa (2001)

Red Land



Regia/Director: Giorgio Molteni
Soggetto/Subject: Giorgio Molteni, Saverio Strati, da "La Teda" di Saverio Strati
Sceneggiatura/Screenplay: Giorgio Molteni
Interpreti/Actors: Carmine Recano, Gianni Federico, Sandro De Luca, Paco Reconti, Florens Fanciulli, Elena Paris, Almerica Schiavo, Loredana Marino, Vitalba Andrea, Pino Ammendola, Giuseppe Scarcella, Leonardo De Carmine, Monica Comegna, Elena Fresco, Antonello Puglisi, Antonio Fulfaro, Gianni Pellegrino, Lucia Chirico, Francesco Gabriele
Fotografia/Photography: Luca Santini
Musica/Music: Tito jr Schipa
Costumi/Costume Design: Patrizia Ciairano
Scene/Scene Design: Fabrizio Moschini
Montaggio/Editing: Carlo Fontana
Produzione/Production: Millennium Productions
Distribuzione/Distribution: Sharada Distribuzione
Vendite all'estero/Sales abroad: Sharada Distribuzione
censura: 95526 del 12-07-2001
Altri titoli: Red Land
Trama: A Terrarossa, paese roccioso dimenticato da Dio sull'Aspromonte, arrivano quattro muratori per la costruzione delle case popolari. Filippo, uno di loro, giovane e spensierato, comincia a filare con le donne del paese, sposate e non, la prima a cedere è Rosa, poi Carmela, poi Giuseppa. Solo Cicca, la più bella, resiste. Ma il paradiso comincia a cedere. Rosa comincia a sparlare di Filippo. Ora le donne lo evitano. Continua a piovere, il fango è dovunque, cominciano a crollare le prime case. Filippo nervoso e pieno di desideri va da una casa all'altra alla ricerca delle sue donne, ma tutte lo evitano. Le case continuano a crollare. Il paesetto non c'è più, la gente vaga tra le macerie. Terrarossa è distrutta.
Sinopsys: Terrarossa is a forgotten town built on the rocks of the Aspromonte in Calabria. Four brick-layers come to Terrarossa to build council flats. Filippo, who is young and carefree, starts spending time with the women from the town, regardless of whether they are married or not. Rosa is the first to fall for his charm. Then, Carmela and finally Giuseppa. A woman named Cicca, the most beautiful of all, is the only one able to resist Filippo. Indeed, there soon comes an end to Filippo's paradise on earth. All the women in the town start to avoid Filippo. It continues to rain and there is mud everywhere. The first houses start to collapse. Filippo feels worried and tries in vain to meet up with his girlfriends, who want nothing more to do with him. The buildings continue to crumble, until finally, there is nothing left of the town. People wander through the rubble. Terrarossa is no more.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information