946 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Una furtiva lacrima (1999)

Torna indietro

Una furtiva lacrima (1999)

A Furtive Tear



Regia/Director: Riccardo Sesani
Soggetto/Subject: Riccardo Sesani
Sceneggiatura/Screenplay: Riccardo Sesani
Interpreti/Actors: Paolo Bonacelli, Clayton Norcross, Anna Mazzamauro, Tiziana Sensi, Gianni Minello, Piero Fornaciari, Ronald Russo, Victor Poletti (Amorevoli), Anna Maria Petrova (Iris), Renato De Carmine, Rita Brindisi, Giuliano Chiarello, Antonio Cristiano, Dino Chelli, Simone Fulciniti, Andrea Gemignani, Vittorio Vigni, Giuseppe Piccini, Sergio Pietracaprina, Giuliano Armanini, Simona Citi, Manila Citi, Lisa Tusa, Luciano Gemignani, Vincenzo La Scola (Nemorimo), Simone Alaimo (Dulcamara), Roberto Frontali (Belcore), Mariangela Sportino (Giannetta)
Fotografia/Photography: Carlo Poletti
Musica/Music: Gaetano Donizetti
Costumi/Costume Design: Gabriella Colaiori
Scene/Scene Design: Franco Cuppini
Montaggio/Editing: Alessandro Gabriele
Suono/Sound: Pasquale Rotolo
Produzione/Production: Europe Corporation Film
Distribuzione/Distribution: Europe Corporation Film
Vendite all'estero/Sales abroad: Europe Corporation Film
censura: 93261 del 11-02-1999
Altri titoli: A Furtive Tear
Trama: E' la storia d' amore con un epilogo fortemente drammatico tra Lenny direttore d'orchestra americano e Azzurra giovane arpista al seguito dell'impresa "Milana" che porta in turnè nei paesi di tutta Italia durante il periodo estivo, "l'Elisir d'amore" per festeggiare il bicentenario della nascita di G. Donizetti. Il parallelismo tra la storia d'amore e l'allestimento rabberciato dell' opera si dipana e si stempera tra alti e bassi comenel contrappunto che è una base della composizione musicale; fino ad arrivare alla fine: alla "furtiva lacrima " che chiude come una catarsi sia la storia d'amore che la storia del tanto sospirato, difficileed agognato allestimento dell'opera sotto una pioggia inaspettata, ma purificante.
Sinopsys: A love story, with a dramatic ending, between Lenny, an American orchestra conductor and Azzurra, a young harpist. Both are on a summer tour of Italy with a production of "L'Elisir d'amore" to commemorate the bicentenary of Donizetti's birth. Their love story runs parallel to the make shift preparations for the performance, with highs and lows just as in counterpoint, which is a basis for musical composition. Finally, "a furtive tear" under the form of unexpected but purifying rain, ends both the love story and the longed for, but difficult preparations for the opera.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information