30 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Non prendere impegni stasera (2006)

Torna indietro

Non prendere impegni stasera (2006)

Don't Make any Plans for Tonight



Regia/Director: Gianluca Maria Tavarelli
Soggetto/Subject: Gianluca Maria Tavarelli
Sceneggiatura/Screenplay: Gianluca Maria Tavarelli
Interpreti/Actors: Giuseppe Battiston, Valerio Binasco, Michela Cescon, Paola Cortellesi, Donatella Finocchiaro, Alessandro Gassman, Francesca Inaudi, Valeria Milillo, Rocco Papaleo, Micaela Ramazzotti, Andrea Renzi, Giorgio Tirabassi, Luca Zingaretti
Fotografia/Photography: Roberto Forza
Musica/Music: Luigi Seviroli
Costumi/Costume Design: Loredana Buscemi
Scene/Scene Design: Sonia Peng
Suono/Sound: Remo Ugolinelli
Montaggio/Editing: Alessandro Heffler
Produzione/Production: Taodue Film
Distribuzione/Distribution: Taodue Film
Vendite all'estero/Sales abroad: Taodue Film
censura: 100173 del 22-09-2006
Altri titoli: Don't Make any Plans for Tonight
Trama: Quarantenni i cui destini si intrecciano sullo sfondo di una Roma amara e disincantata. E' il ritratto di una generazione in bilico tra la paura di crescere e il desiderio di darsi un'altra chance. Pietro scopre di avere un terribile male che lo porta a fare i conti con se stesso e con la sua solitudine. Andrea, professionista colto ed affermato, vive una bellissima storia d'amore con Veronica, assolutamente distante dal suo mondo ma capace di sentimenti veri e profondi. Alessandro, chiuso nella sua paura di vivere, è legato ad Irene, una donna incapace forse di leggere i suoi traballanti stati della mente. Nanni è un uomo solo, consumato da se stesso. Cerca l'amore e pensa di poterlo ritrovare tra le braccia di Paola, un'ex fiamma prossima al matrimonio. Giorgio e Mariella, sospesi e compressi nella loro stanza da letto, continuano a provarci e riprovarci. Non prendere impegni stasera ha il sapore di un inquieto tromp l'oeil che descrive in maniera sottile il malessere di una generazione.
Sinopsys: Forty-year-olds whose destinies cross in a bitter and disenchanted Rome. It's the portrait of a generation in unstable balance between the fear of growing and the desire of giving oneself one more chance. Pietro finds out he has a terrible disease which will bring him to deal with his loneliness. Andrea, an educated and self-assured professional, lives a beautiful love story with Veronica, completely distanced from his world, but capable of true and deep feelings. Alessandro, who lives choked by his fear of living, is connected to Irene, a woman perhaps unable to cope with his shaky frame of mind. Nanni is a lonely man, consumed by himself. He is looking for love and hopes to find it with his ex-girl-friend, Paola, who's going to marry someone else. Giorgio and Mariella, suspended and confined in their bedroom, hopelessly keep going at it. Don't make any plans for tonight has the taste of a restless tromp l'oeil, which describes in a subtle way a generation's unease.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information