962 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

4-4-2 Il gioco più bello del mondo (2006)

Torna indietro

4-4-2 Il gioco più bello del mondo (2006)

4-4-2 The Most Beautiful Game in The World



Regia/Director: Johnson Roan, Claudio Cupellini, Michele Carrillo, Francesco Lagi
Soggetto/Subject: Johnson Roan, Claudio Cupellini, Michele Carrillo, Francesco Lagi, Angelo Carbone, Francesco Cenni, Michele Pellegrini, Vanessa Picciarelli, Giuliano Miniati, Pier Paolo Picciarelli, Francesco Bruni, Paolo Virzì
Sceneggiatura/Screenplay: Johnson Roan, Anthony Occam, Claudio Cupellini, Michele Carrillo, Francesco Lagi, Angelo Carbone, Francesco Cenni, Michele Pellegrini, Vanessa Picciarelli, Giuliano Miniati, Pier Paolo Picciarelli, Francesco Bruni, Paolo Virzì
Interpreti/Actors: Nino D'Angelo, Gigio Alberti, Valerio Mastandrea, Francesca Inaudi, Rolando Ravello, Alba Rohrwacher, Michele De Virgilio, Massimo Reale, Hady Sy, Alessandro Guasco, Francesco Gabriele, Roberto Citran, Piera Degli Espositi, Bruno Gambarotta, Antonio Catania
Fotografia/Photography: Massimo Lupi
Musica/Music: Giuseppe Napoli
Scene/Scene Design: Fabio Vitale
Montaggio/Editing: Cristina Flamini, Danilo Torre, Walter Fasano
Suono/Sound: Mauro Lazzaro
Produzione/Production: Motorino Amaranto S.r.l., Medusa Film, Sky
Distribuzione/Distribution: Medusa Film S.p.A.
censura: 99906 del 19-05-2006
Altri titoli: 4-4-2 The Most Beautiful Game in The World
Trama: Il film, prodotto da Paolo Virzì è articolato in quattro episodi diretti da altrettanti registi esordienti, diplomati al Centro Sperimentale di Cinematografia. Ritratti e racconti sul mondo del calcio, in stile di commedia popolare, divertenti, ma attraversati da amarezza e poesia.Gli episodi del film raccontano la nostra grande passione nazionale: il calcio, ma certo non quello dei trionfi, dei contratti miliardari e del glamour di chi è sotto i riflettori dei media: sono storie di un calcio minore, storie di esclusi, di speranze, di promesse, di frustrazioni e di sogni, attraverso le quali riverberare forse qualcosa della società italiana di oggi. Cosa passa nella testa di un portiere ormai relegato in tribuna, sulla soglia della pensione dopo una carriera di tanta fatica e poca gloria in squadre minori? E in quella di un ragazzino cresciuto sulle strade sgarrupate dell'-hinterland napoletano, alle prese con la prospettiva di giocare in una grande squadra come la Juventus? E in quella del Mister, una via di mezzo tra un allenatore di squadre giovanili e un padre compassionevole?
Sinopsys: The film, produced by Paolo Virzì, consists of four episodes directed by four first-time directors who are graduates of the Experimental Film Centre.These portraits and stories of the world of soccer take the form of socially conscious comedies: entertaining, but with bittersweet, poetic touches. The four episodes focus on our national passion of soccer, but not the triumphant soccer of multi-million-dollar contracts and glamour shown by the media. These are stories of small-scale soccer, of people on the margins, of hope, promises, frustration and dreams, reflecting certain elements of today's Italian society as well. What are the thoughts of a goalkeeper who does not even suit up for the game, on the verge of retirement after a backbreaking, thankless career in the minor leagues? And those of a youngster raised on the hazardous streets of the Neapolitan hinterland and facing the prospect of playing for a major team, such as Juventus? What about the boy's coach, who also fills the role of compassionate father?

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information