79 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il mio miglior nemico (2006)

Torna indietro

Il mio miglior nemico (2006)

My Best Enemy



Regia/Director: Carlo Verdone
Soggetto/Subject: Carlo Verdone, Silvio Muccino, Silvia Ranfagni, Pasquale Plastino
Sceneggiatura/Screenplay: Carlo Verdone, Silvio Muccino, Silvia Ranfagni, Pasquale Plastino
Interpreti/Actors: Carlo Verdone (Achille De Bellis), Silvio Muccino (Orfeo Rinalduzzi), Ana Caterina Morariu (Cecilia De Bellis), Agnese Nano (Gigliola Duranti), Paolo Triestino (Guglielmo Duranti), Corinne Jiga (Ramona), Sara Bertelà (Annarita Rinalduzzi), Leonardo Petrillo (Riccardo)
Fotografia/Photography: Danilo Desideri
Musica/Music: Paolo Buonvino
Costumi/Costume Design: Tatiana Romanoff
Scene/Scene Design: Maurizio Marchitelli
Montaggio/Editing: Claudio Di Mauro
Suono/Sound: Gaetano Carito
Produzione/Production: Filmauro
Distribuzione/Distribution: Filmauro
Vendite all'estero/Sales abroad: Filmauro
censura: 99671 del 23-02-2006
Altri titoli: My Best Enemy
Trama: Achille De Bellis è il top manager di un'importante catena alberghiera di proprietà di sua moglie Gigliola e di suo cognato Guglielmo. Sembra avere tutto ciò che un uomo desidera: una bella casa, un ottimo matrimonio... La sua vita però viene travolta dall'incontro - anzi lo scontro -con uno 'sbandatello' di ventitré anni di nome Orfeo. Orfeo vive in un quartiere popolare di Roma e come i suoi amici non coltiva grandi ambizioni, ma si trascina in un'esistenza fatta di lavoretti precari. Quando Achille licenzia per furto Annarita, Orfeo, convinto che sua madre sia stata accusata ingiustamente, decide di vendicarla. Si mette a seguire Achille, per scoprirne le debolezze e rovinargli l'esistenza.Dal loro incontro-scontro, le vite di Achille e di Orfeo cominciano ad andare in pezzi con un curioso parallelismo, anche se questa forzata convivenza esploderà in una strana amicizia, una sorta di rapporto padre- figlio.
Sinopsys: Then his life is turned upside down by an encounter - or rather, clash - with twenty-three year-old Orfeo, a youngster who lives in the streets. Orfeo comes from a working class neighbourhood. He and his friends have no overriding ambitions, but drag out their days in dead-end jobs. When Achille fires Annarita for theft, Orfeo, convinced that his mother is innocent, decides to avenge her. He begins following Achille, in order to discover the man 's weaknesses and ruin his existence. Following their encounter-clash, the lives of Achille and Orfeo both begin falling apart in oddly synchronised ways, though their contact eventually leads to a strange friendship: almost a father-son relationship.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information