20 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

L'uomo di vetro (2007)

Torna indietro

L'uomo di vetro (2007)

Man of glass



Regia/Director: Stefano Incerti
Soggetto/Subject: Heidrun Schleef, Salvatore Parlagreco, da op.om. di S. Parlagreco
Sceneggiatura/Screenplay: Heidrun Schleef, Salvatore Parlagreco
Interpreti/Actors: David Coco, Anna Bonaiuto, Tony Sperandeo, Ninni Bruschetta, Francesco Scianna, Tony Palazzo, Elaine Bonsangue, Ilenia Maccarrone
Fotografia/Photography: Pasquale Mari
Musica/Music: Andrea Guerra
Costumi/Costume Design: Raffaella Fantasia
Scene/Scene Design: Mauro Passi, Renato Lori
Montaggio/Editing: Cecilia Zanuso
Suono/Sound: Massimo Simonetti
Produzione/Production: Red Film, Rai Cinema
Distribuzione/Distribution: 01 Distribution
Vendite all'estero/Sales abroad: Beta Film
censura: 100808 del 25-05-2007
Altri titoli: Man of glass
Trama: L'uomo di vetro si ispira alla storia di Leonardo Vitale, il primo pentito di mafia che decise di rompere il muro di omertà che impediva alla magistratura di penetrare il sistema mafioso. Vitale pagò questa scelta con il carcere, il manicomio giudiziario e poi con la vita, dato che la mafia, una volta tornato in libertà non esitò ad assassinarlo. Isolato dagli amici, dopo dodici anni vissuti tra il carcere e il manicomio giudiziario, sottoposto a numerosi elettroshock per dimostrare la sua follia, Leonardo Vitale fu ucciso nel 1984 dopo pochi mesi dalla sua scarcerazione. "L'Uomo di vetro" è un film sulla libertà di coscienza, sulla forza di andare contro tutti per affermare la propria libertà anche contro le proprie radici e gli affetti, il racconto della lotta di un non-eroe, in parte vittima e in parte colpevole.
Sinopsys: Man of Glass is based on the real-life story of Leonardo Vitale, the first Mafioso to turn state's witness and break the wall of silence that kept prosecutors from touching the Mafia. Vitale paid for his decision by going to prison, then to the asylum for the criminally insane. And he ultimately paid with his life, as the Mafia lost no time in killing him, once he was free. Shunned by his former friends, after twelve years in prison and the asylum, after numerous electric shock treatments to demonstrate his insanity, Leonardo Vitale was killed in 1984, just months after his release. "Man of Glass " is a film on freedom of conscience, on fighting for your liberty even when everyone else is against you, including your roots and those you hold dearest. It is the story of an anti-hero, part victim and part criminal.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information