8 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

L'orchestra di Piazza Vittorio (2006)

Torna indietro

L'orchestra di Piazza Vittorio (2006)

Piazza Vittorio's Orchestra



Regia/Director: Agostino Ferrente
Soggetto/Subject: Agostino Ferrente
Sceneggiatura/Screenplay: Agostino Ferrente
Interpreti/Actors: Mario Tronco, Agostino Ferrente, Dina Capozio, Mohammed Bilal, Houcine Ataa, Carlos Paz, Rahis Bharti, Ziad Trablesi, Omar Lopez Valle, Pap Yeri Samb, Raul Schebba, John Maida, Pino Pecorelli, Peppe D'Argenzio, Marian Serban, Abdel Majid Karam, Amrit Hussain
Fotografia/Photography: Greta De Lazzaris, Alberto Fasulo, Simone Pierini, Giovanni Piperno, Sabrina Varani
Musica/Music: Orchestra di Piazza Vittorio
Suono/Sound: Pierre Yves Lavouè, Francois Waledisch
Montaggio/Editing: Desideria Rayner
Produzione/Production: Pirata M.C. di Agostino Ferrente, Bianca Film, Lucky Red
Distribuzione/Distribution: Lucky Red Distribuzione
Vendite all'estero/Sales abroad: Wide Management
censura: 100120 del 22-08-2006
Altri titoli: Piazza Vittorio's Orchestra
Trama: Il film-diario della genesi della ormai famosa Orchestra di Piazza Vittorio, band nata da un'iniziativa di Mario Tronco, il tastierista degli Avion Travel, e Agostino Ferrente, che, nel quartiere di Roma dove gli italiani sono "minoranza etnica"... hanno riunito un gruppo di musicisti di strada (e non) che vengono da tutte le parti il mondo. Cinque anni di documentazione, 30 musicisti, 15 nazionalità, 5 operatori, 4 montatori, 3 fonici, 1 quartiere, 1 cinema da salvare, 1 associazione culturale, 1 direttore d'orche-stra e 1 regista per uno straordinario miscuglio multietnico di storie, umanità e musica che per molte persone non sono solo la realizzazione di un sogno, ma una scelta di vita, un lavoro, una famiglia.
Sinopsys: A film, which presently goes by the working title "Prove d'Orchestra", will be released soon. The film talks about the birth of the Orchestra di Piazza Vittorio and the stories of its protagonists united by a project developed by the Cultural Association Apollo 11. The documentary will focus on the emotions created by a musical and humanitarian bet: bringing together musicians from all over the world on a single stage. The musicians themselves talk about their own roles in the ambitious project of making the OPV an important reality.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information