69 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Cielo e terra (2005)

Torna indietro

Cielo e terra (2005)

Heaven and earth



Regia/Director: Luca Mazzieri
Soggetto/Subject: Luca Mazzieri
Sceneggiatura/Screenplay: Luca Mazzieri, Andrea Oliva, Paolo Croci
Interpreti/Actors: Gianmarco Tognazzi, Anita Caprioli, Fabrizia Sacchi, Hermann Weiskopf, Giuseppe Cederna, Konrad Hochgruber, Andrea Riccardo Bruschi, Hannes Holzer, Davide Pasti, Paolo Rossini, Luca Magri, Luca Carboni, Cristiano Bonassera
Fotografia/Photography: Gino Sgreva
Musica/Music: Pietro Cantarelli
Costumi/Costume Design: Sabrina Beretta
Scene/Scene Design: Fabrizio Ferrari
Suono/Sound: Mauro Lazzaro, Davide Gaudenzi, Davide Gaudenzi
Produzione/Production: Saleo Produzioni S.r.l.
Distribuzione/Distribution: A.B. Film Distributors
Vendite all'estero/Sales abroad: Rai Trade
censura: 98931 del 12-05-2005
Altri titoli: Heaven and earth
Trama: 1944, in un'alba d'estate, a Busseto, un gruppo di cinque soldati tedeschi in ritirata comandati dall'Ufficiale Friedrich, catturano tra i campi un gruppo di giovani che, per ragioni diverse, non hanno lasciato il paese. Tra i prigionieri ci sono: Samuele, ebreo e maestro di violino; sua sorella Anna traumatizzata per la deportazione nei campi di sterminio dei suoi genitori; Lea, la fidanzata di Samuele; Giovanni e Luigi, due contadini che hanno dato rifugio ai due fratelli; Battistino, un adolescente ribelle e coraggioso, che ha resistito fino all'ultimo ed è stato catturato da Cesare, un sergente fascista unitosi al gruppo dei militari tedeschi in fuga; un prete, colpevole di aver denunciato sotto la tortura dei militari la presenza dei giovani nei campi e nel paese. Il teatro di Busseto ora fa da sfondo ai destini di queste persone.
Sinopsys: At dawn in the summer of 1944 at the village of Busseto, near Cremona, a group of five retreating German soldiers commanded by an officer capture a group of suspicious young people in the fields who, for various reasons, are not hiding from the retreating troops. The prisoners include Samuele, a Jewish violinist, together with his fiancée and his sister Anna, who has been traumatized by the deportation of her parents to a concentration camp. Two peasants who had sheltered them are also captive, as well as a priest who revealed the whereabouts of these people after being tortured by the soldiers and Battistino, a rebellious and courageous young partisan, captured by Cesar, a fascist sergeant fleeing with the Germans. The destinies of the remnants of a defeated army and a group of civilians are played out in the countryside of northern Italy.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information