1538 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La mia vita a stelle e strisce (2003)

Torna indietro

La mia vita a stelle e strisce (2003)

Stars'n'stripes lifestyle



Regia/Director: Massimo Ceccherini
Soggetto/Subject: Massimo Ceccherini, Giovanni Veronesi
Sceneggiatura/Screenplay: Massimo Ceccherini, Giovanni Veronesi
Interpreti/Actors: Massimo Ceccherini (Lando), Victoria Silvstedt (Wendy), Novello Novelli (padre Di Lando), Manuela Magherini (zia Giuly), Cyrus Elias (zio Jack), Isabella Cecchi (Nicolas), David Corbett (Matt), James Holly, Birillo, Alessio Sardelli (ortolano), Renzo Cantini (macellaio), Alex Londosi (uomo sulla scala), Dado Coletti (dottore), Ambra Gulla (Aisha), Giuliano Grande (deejay), Lorenzo Biscotti (cameriere night club), Lorena Bianchetti (conduttrice TG), Cristiano Militello (inviato), Francesco Ciampi (cecchino 1), Paolo Ravalli (cecchino 2), Maria Dore (ragazza cicciona), Laura Pestellini (vecchina Firenze), Marco Graziani (gelataio), Ferraro Cianchi (trio menestrelli pratesi), Paolo Biancavalli (trio menestrelli pratesi), Marcello Miracco (trio menestrelli pratesi)
Fotografia/Photography: Tani Canevari
Musica/Music: Stelvio Cipriani
Costumi/Costume Design: Franco Casaglieri
Scene/Scene Design: Sonia Peng
Montaggio/Editing: Alessio Doglione
Suono/Sound: Benito Alchimede
Produzione/Production: Italian International Film, Towers of London
Distribuzione/Distribution: Italian International Film
Vendite all'estero/Sales abroad: Filmexport Group
censura: 97510 del 30-10-2003
Altri titoli: Stars'n'stripes lifestyle
Trama: Il tranquillo casolare di Lando, contadinotto della campagna toscana, sta per subire una sconvolgente invasione: dall'America arriva la mitica zia Giuly, ossessionata dal cibo nonostante i suoi 150 chili, con tanto di marito, ex colonnello dei Marines, figlia-bellezza mozzafiato made in USA e nipotino, pestifero e rigorosamente English-speaking. Lando è costretto a subire ogni sorta di vessazioni: dalla parabolica issata sul tetto del casolare per prendere la CNN, alle sveglie all'alba in pieno stile US Army, alle zucche del campo svuotate e intagliate per Halloween. Il povero Lando sbotta, esplode, si sfoga, ma a poco a poco...
Sinopsys: The peaceful farmhouse that is home to Lando, a simple Tuscan country boy, is invaded by the raucous American forces of his infamous Aunt Julie, who, despite her 300 plus pounds, can never get enough to eat, together with her husband, a retired colonel in the Marines, plus their breathtakingly beautiful "made in the U.S.A." daughter and a pestilential grandson who speaks nothing but English.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information