1202 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Le barzellette (2004)

Torna indietro

Le barzellette (2004)

Jokes and jokers



Regia/Director: Carlo Vanzina
Soggetto/Subject: Carlo Vanzina, Enrico Vanzina
Sceneggiatura/Screenplay: Carlo Vanzina, Enrico Vanzina
Interpreti/Actors: Enzo Salvi, Carlo Buccirosso, Bruno (Fichi d'India) Arena, Max (Fichi d'India) Cavallari, Biagio Izzo, Max Giusti, Chiara Noschese, Marco Messeri, Gianfranco Barra, Giuseppe De Rosa, Lorenzo Flaherty, Simonetta Guarino, Dorelia Vasilescu, Samuela Sardo, Gigi Proietti
Fotografia/Photography: Claudio Zamarion
Musica/Music: Andrea Guerra
Costumi/Costume Design: Nicoletta Ercole
Scene/Scene Design: Tonino Zera
Suono/Sound: Tommaso Quattrini
Montaggio/Editing: Luca Montanari
Produzione/Production: Filmauro
Distribuzione/Distribution: Filmauro
Vendite all'estero/Sales abroad: Filmauro
censura: 97765 del 03-02-2004
Altri titoli: Jokes and jokers
Trama: Ogni epoca della storia si può raccontare con una storiella buffa. E' lo spirito che domina, quello che deforma o abbellisce, a seconda dei punti di vista, una quotidianità a trecentossessanta gradi che prende tutto e tutti di mira, dall'amore al sesso, dall'amicizia al matrimonio, dalla morte al paradiso. Si passa dalla Spagna dei toreri agli igloo esquimesi del Polo Nord, da Michelangelo che dipinge la volta della Cappella Sistina ad un teatro dell'ottocento. Si ride con tutti; con la Regina Elisabetta come con Robin Hood, con gli extraterrestri e con i play boy, con gli avvocati e con i tossici. Un teatro dell'assurdo dove i personaggi creano una galleria di "mostri" del terzo millennio, camuffati e poi disvelati attori nel loro forsennato trasformismo che dà vita a molteplici e strabilianti interpretazioni.
Sinopsys: Every period of history can be told with a comical story. This is the spirit that dominates, deforms or beautifies, depending on one's point of view, a full range of day-to-day situations which poke fun at everything and everybody: love, sex, friendship, marriage, death and heaven. The settings include bullfighting in Spain, Eskimo igloos at the North Pole, Michelangelo painting the ceiling of the Sistine Chapel and an 18th-century theatre. The laughs are provided by everyone from Queen Elisabeth to Robin Hood, plus extra-terrestrials, playboys, attorneys and druggies. A theatre of the absurd where the characters create a gallery of "monsters" for the third millennium, camouflaged and then revealed by the antic transformations of the actors who turn out the numerous exhilarating interpretations.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information