899 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Concorso di colpa (2004)

Torna indietro

Concorso di colpa (2004)

Sense of guilt



Regia/Director: Claudio Fragasso
Soggetto/Subject: Rossella Drudi
Sceneggiatura/Screenplay: Rossella Drudi
Interpreti/Actors: Francesco Nuti, Alessandro Benvenuti, Antonella Ponziani, Luca Lionello, Massimo Bonetti, Lorenzo Balducci, Bruno Bilotta, Cesare Fazioli, Luigi Maria Burruano, Gabriele Ferzetti
Fotografia/Photography: Tani Canevari
Musica/Music: Pino Donaggio
Costumi/Costume Design: Antonella Drudi
Scene/Scene Design: Alfonso Rastelli
Montaggio/Editing: Ugo De Rossi
Suono/Sound: Mirko Pantalla
Produzione/Production: Blu International G.F. S.r.l.
Distribuzione/Distribution: Istituto Luce S.p.A.
Vendite all'estero/Sales abroad: Variety Communications
censura: 98266 del 05-08-2004
Altri titoli: Sense of guilt
Trama: Francesco De Bernardi è un quarantacinquenne rampante. Commissario capo della squadra omicidi. Duro e integerrimo nel lavoro. Affettuoso e presente in famiglia. Ha un figlio diciottenne che lo contesta. ll Giudice Santamaria è il suo vate. Un Magistrato prossimo alla pensione che ha svolto alcune tra le indagini più delicate del vecchio e nuovo terrorismo senza mai risparmiarsi, nonostante le minacce di morte. Durante l'indagine di un caso di suicidio, la compagna della vittima confessa al Commissario che il suicida si è tolto la vita schiacciato dal senso di colpa. Un delitto avvenuto venticinque anni prima, di cui lui, assieme ad altri quattro giovani, si riteneva responsabile. Dovevano dare una "lezione", o meglio, spaventare un coetaneo di ideologia opposta alla loro. Invece il ragazzo è precipitato dal terrazzo di un palazzo. Un volo di venti metri che lo ha lasciato privo di vita sul- l'asfalto. Nessuno dei cinque poteva prevedere quel tragico epilogo...
Sinopsys: Francesco De Bernardi, Chief Inspector of the Homicide Division, is a maof success and hard worker but he is also a lovely father with his rebellious eighteen years-old son. He has a respectful and friendly relationship with the elder Judge Santamaria, who deals with terrorism. But one day Francesco is charged by Judge Santamaria to investigate into a case of suicide. Laura Lavezzi, the girlfriend of the victim, confesses to the inspector that the reason why Giuseppe Pagliari took his life was that he crushed with guilt for a crime committed 25 years earlier.A crime for which he and four other youths were equally responsible.They were out to give a "lesson", or rather a good scare to a student who wasn't aligned with them. But unfortunately the boy fell from the high apartment terrace and died .None of the 5 youths could imagine such a tragic epilogue.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information