90 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Per sempre (2003)

Torna indietro

Per sempre (2003)

Forever



Regia/Director: Alessandro Di Robilant
Soggetto/Subject: Maurizio Costanzo
Sceneggiatura/Screenplay: Laura Sabatino, Maurizio Costanzo
Interpreti/Actors: Giancarlo Giannini, Francesca Neri, Emilio Solfrizzi, Bruno Colella, Ugo Conti, Alberto Di Stasio
Fotografia/Photography: Maurizio Calvesi
Musica/Music: Aldo De Scalzi, Pivio De Scalzi
Costumi/Costume Design: Carolina Olcese
Scene/Scene Design: Osvaldo Desideri, Eva Desideri
Suono/Sound: Candido Raini, Ivanandrea Menchinelli
Montaggio/Editing: Roberto Missiroli
Produzione/Production: Rodeo Drive, Rai Cinema
Distribuzione/Distribution: 01 Rai Cinema & Studio Canal Distribution Srl
Vendite all'estero/Sales abroad: Adriana Chiesa Enterprises
censura: 97409 del 19-09-2003
Altri titoli: Forever
Trama: La vita di Giovanni, costellata di successi professionali e conquiste extraconiugali, viene sconvolta da Sara, una donna bella e spregiudicata. Per lei Giovanni abbandona la famiglia ma, per paura di un legame stabile, Sara decide di lasciarlo. L'uomo cade in uno stato di profonda prostrazione fisica e psicologica, corrispondente a una patologia denominata "graffio dell'anima". Ricoverato in una clinica specializzata sotto le cure dello psicologo Doddoli, Giovanni perde velocemente interesse per la vita; alla fine, dopo una disperata fuga notturna dalla clinica, muore. Doddoli, addolorato per la sconfitta umana e professionale, si impegna a risalire alla causa scatenante del "graffio".
Sinopsys: Giovanni's life, filled with professional triumphs and extra-marital conquests, is thrown off course by the appearance of Sara, a beautiful, uninhibited woman. Giovanni leaves his family, but Sara, afraid of a stable relationship, abandons him. Giovanni is physically and psychologically unable to go on. He suffers from a condition known as "the torn soul". After entering a specialised clinic, where he is treated by the psychologist Dr. Doddoli, Giovanni quickly loses his interest in life. Finally, after a desperate night-time escape, he dies. Dr. Doddoli, pained over what he perceives as both a human and a professional defeat, starts working backwards, searching for the key to the "torn soul".

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information