1292 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La rivincita di Natale (2004)

Torna indietro

La rivincita di Natale (2004)

Christmas rematch



Regia/Director: Pupi Avati
Soggetto/Subject: Pupi Avati
Sceneggiatura/Screenplay: Pupi Avati
Interpreti/Actors: Diego Abatantuono, Gianni Cavina, Carlo Delle Piane, George Eastman, Alessandro Haber, Petra Khruz, Edoardo Romano, Osvaldo Ruggieri, Eliana Miglio, Augusto Zucchi, Nino Fuscagni, Paolo Fiorino, Vanessa Galipoli
Fotografia/Photography: Pasquale Rachini
Musica/Music: Riz Ortolani
Costumi/Costume Design: Stefania Consaga, Maria Fassari
Scene/Scene Design: Simona Migliotti
Suono/Sound: Mauro Lazzaro
Montaggio/Editing: Amedeo Salfa
Produzione/Production: Duea Film, Medusa Film
Distribuzione/Distribution: Medusa Film S.p.A.
Vendite all'estero/Sales abroad: Rai Trade
censura: 97722 del 14-01-2004
Altri titoli: Christmas rematch
Trama: Nella notte di Natale del 1986 cinque individui giocarono una ferocissima partita a poker in una lussuosa villa alla periferia di Bologna. La vittima designata doveva essere Antonio Santelia, abile professionista quanto sfortunato giocatore. Gli altri erano: Franco Mattioli,Ugo Cavara, Lele Bagnoli e Stefano Bertoni. Attraverso la complicità di Cavara quella volta Santelia intascò cospicui assegni dai perdenti. Dopo quindici anni la notizia di una malattia incurabile di Lele raggiunge Franco che, spinto dalla necessità di rivedere il suo amico, nonché la bella e indimenticata Elisa Delai, decide di tornare a Bologna. Con una terza e più forte motivazione; organizzare finalmente la rivincita di quella tremenda partita a poker dopo la consumante attesa. Sono tutti indispensabili per una nuova notte adrenalinica intorno a quel tavolo infernale. Compreso Lele, che sta male.
Sinopsys: On Christmas Night 1986, five individuals played a fierce game of poker in a luxurious villa on the outskirts of Bologna. The designated loser was to be Antonio Santelia, lucky in his profession but unlucky in cards. The others were: Franco Mattioli, Ugo Cavara, Lele Bagnoli and Stefano Bertoni. On that earlier occasion, Santelia, with Cavara assisting him on the sly, took home sizeable checks from the losing players. Fifteen years later, Franco learns that Lele is suffering from an incurable illness. Wishing to see his friend, as well as the beautiful and unforgettable Elisa Delai, he decides to return to Bologna. And there is a third motive as well: he wants a rematch for that awesome poker game, following what has been an all-consuming wait. All the players will have to be there for another adrenaline-filled night around that hellish poker table. Including Lele, though he is ill.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information