95 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Amore e libertà - Masaniello (2006)

Torna indietro

Amore e libertà - Masaniello (2006)

Love and Freedom - Masaniello



Regia/Director: Angelo Antonucci
Soggetto/Subject: Angelo Antonucci
Sceneggiatura/Screenplay: Angelo Antonucci
Interpreti/Actors: Sergio Assisi, Anna Ammirati, Franco Nero, Angelo Antonucci, Antonio Casagrande, Nicola Di Pinto, Vincenzo Merolla, Tina Femiano, Antonio Acampora, Francesco Biscione, Cosimo Fusco, Massimiliano Dau, Patrizio Rispo, Francesco Procopio, Mario Porfito, Peppe Barile, Luciano Ciotola, Mimmo Sepe, Ivanya Ruggiero, Anna Galiena
Fotografia/Photography: Pasquale Rachini
Musica/Music: Marco Werba
Costumi/Costume Design: Luigi Bonanno
Scene/Scene Design: Franco Vanorio
Montaggio/Editing: Bruno Sarandrea
Produzione/Production: Sunday Film International S.r.l., Factory
Vendite all'estero/Sales abroad: Revolver
censura: 100070 del 07-08-2006
Altri titoli: Love and Freedom - Masaniello
Trama: La vicenda del film segue le gesta del famoso eroe napoletano, Masaniello, che nel luglio del 1647, guidò la rivolta del popolo napoletano contro il malgoverno del Viceré spagnolo Duca D'Arcos. Il pretesto della rivolta a lungo meditata negli animi del napoletani è l'istituzione di una nuova gabella sulla frutta. Masaniello, a capo di pochi lazzari ed alarbi inizia la rivolta da Piazza Mercato, centro delle attività economiche. Dopo un'iniziale vittoria, Masaniello rimane vittima di una congiura ordita ai suoi danni da quegli stessi amici che l'avevano incitato alla rivolta... Ma un vero eroe non muore mai...
Sinopsys: The film is based upon the true and tragic events, which took place in Naples in July 1647. The historical background are the misgovernment and fiscal oppression having aroused much discontent throughout the two Sicilies, at that time viceroyalty of the Spanish Kingdom. The population of Naples, exploited by the greedy viceroy, the Duke D'Arcos, lives in deepest misery and without any hope of altering their destiny until the appearance of Masaniello, an Amalfi Fisherman, young handsome and courageous. With the help of his friends and allies, known in jail he becomes the leader of the Neapolitan citizens during a violent riot beginning in the 7th of July at the city gates between the fruit-vendors of the environs and the customs officers.But the glimpse of radical change will not last for long.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information