44 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Fuori vena (2005)

Torna indietro

Fuori vena (2005)

Miss Hit



Regia/Director: Tekla Taidelli
Soggetto/Subject: Tekla Taidelli, iovanni Paolo Terzo Muciaccia
Sceneggiatura/Screenplay: Tekla Taidelli, Franz Scarpelli
Interpreti/Actors: Tekla Taidelli, iovanni Paolo Terzo Muciaccia, Stefano Fornataro, Alessandro Beltramini, Marco Brambati, Schena Felicetta, David Sdrubolini, Maurizio Berardinelli
Fotografia/Photography: Francesco Galli
Produzione/Production: Tranky Film S.r.l.
Distribuzione/Distribution: Mir Cinematografica
censura: 99335 del 21-10-2005
Altri titoli: Miss Hit
Trama: Tekla è una punk che vive in una 'Kascina Okkupata', frequenta la scuola di cinema, e scandisce le sue giornate a suon di cocaina e 'birre', nemica del 'posto fisso' e del 'quieto vivere'. Una mattina, si 'scontra' con Zanna, un eroinomane sveglio e disinvolto, e se ne innamora. Il giovane, in bilico fra Tekla e la siringa, cerca di conservare entrambe. Tekla però, non ci sta: non importa che anche lei faccia uso di droghe, perché riesce a gestirle (o almeno le pare). Se non vuole perdere lei, Zanna deve mollare l'eroina. E zanna ci prova, cerca di disintossicarsi, ma quando scopre che Tekla sta scrivendo un film su di loro, senza pensarci troppo torna a 'bucarsi'. Chi è l'eroe, chi l'antieroe? Diificile a dirsi, in questo melodramma 'diseredato', la storia di un tossico che fa di una punk la sua ultima chance, la storia di una punk che impara la natura della vita, dura e appassionata, in un carosello di sbronze, rave-party, e teneri 'spogliarelli' al chiaro della luna milanese.
Sinopsys: Tekla is a punk girl living in a squat and hating the "quite life" and the "safe jobs"; she goes to a film-school and her days are divided between lines of cocaine and too many Beers! Once, casually, she clashes against Zanna, a cool guy, although addicted to heroin. Attracted by his humour, and even more by his being "borderline", Tekla falls in love with him. Zanna, dwelling between his junky life and Tekla, tries to keep both doors open, but Tekla answers firmly: it doesn't matter that she's also using drugs, unlike Zanna, she can handles them (or she thinks). So if he doesn't want to lose her, Zanna has to drop heroin. The boy tries to get clean with methadone, but when he finds out that Tekla is writing a movie on their love story, he goes back shooting drugs again. Who's right? Who's wrong? The end leaves the answers to the viewer, in this desperate melodrama, the story of a junkie that leaves his last chance in a punk, and a punk that learns the nature of life, hard and passionate, in a carousel of boozed-up nights, rave parties, and a tender streaptease under the Milan moonlight.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information