616 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Senza pelle (1994)

Torna indietro

Senza pelle (1994)

No Skin



Regia/Director: Alessandro D'Alatri
Soggetto/Subject: Alessandro D'Alatri
Sceneggiatura/Screenplay: Alessandro D'Alatri
Interpreti/Actors: Anna Galiena (Gina), Massimo Ghini (Riccardo), Kim Rossi Stuart (Saverio), Maria Grazia Grassini (madre di Saverio), Lucio Allocca, Paola Cruciani [Paola Tiziana Cruciani] (Rossana), Leila Durante (madre di Gina), Pier Giorgio Menichini (Enrico), Patrizia Piccinini (dottor Crispi), Emanuele Pistone, Renzo Stacchi (Nando), Marina Tagliaferri (Paola), Pasquale Anselmo, Fabio Camilli, Liliana Eritrei, Jessica Ferri, Marco Galli, Cecilia Genovesi, Silvia Gigli, Gloria Jimenez, Giuseppe Lelio, Andrea Minotti, Guido Manetti, Antonio Rocco, Yuri Passoni, Raffaele Polese, Angelo Pellegrino, Sergio Tardioli, Luca Zingaretti, Giorgio Gobbi
Fotografia/Photography: Claudio Collepiccolo
Musica/Music: Alfredo La Consegliaz, Moni Ovadia
Costumi/Costume Design: Paola Bonucci
Scene/Scene Design: Francesco Priori
Suono/Sound: Tullio Morganti
Montaggio/Editing: Cecilia Zanuso
Produzione/Production: Rodeo Drive, Istituto Luce-Italnoleggio Cinematografico, RAI-Radiotelevisione Italiana
Distribuzione/Distribution: Istituto Luce S.p.A., Istituto Luce S.p.A.
censura: 89516 del 05-05-1994
Altri titoli: Sin piel, Inpaa bara huden, Senza Pelle, Senza pelle, No Skin
Trama: Saverio, un "diverso", un "matto", un "senza pelle" aperto e senza confini nei confronti del resto del mondo. Ma anche un matto, se pure a suo modo, vive gli incontri con gli altri. E Saverio trova la forza per andare avanti proprio in un incontro casuale, quello con Gina, impiegata in un qualsiasi ufficio postale, una bella donna madre di un bimbo di quattro anni e moglie provata dalla banalità di un matrimonio ormai spento. Per Saverio Gina è lo stimolo per sognare, trova in lei una grazia che lo esalta, un misto di femminilità e pienezza materna. Comincia a spedirle poesie, rose, lettere, senza farsi riconoscere. Gina si fa sedurre poco a poco da quell'insieme di attenzioni alle quali non è abituata. E saranno proprio queste attenzioni a modificare profondamente la donna, Riccardo, suo marito, roso dalla gelosia e dal dispiacere e Saverio, sempre più audace...
Sinopsys: The banal daily routine of Gina and Riccardo (she works at the post office, he's a bus driver) is interrupted by a poetic declaration of love signed by an anonymous Saverio. From one day to the next, this couple's daily life becomes the target of the obsessive attentions of the anonymous admirer. Their unease increases when Riccardo discovers just how unprotected the privacy of the average citizen really is. After a tiring period made up of little expedients Riccardo is able to force the admirer out into the open. He turns out to be a nice-looking young man with delicate manners. A kid with a fragile personality and an apparently innocuous air. But Gina, no longer used to such attention, is profoundly transformed by her admirer's declarations. Riccardo becomes more and more tormented, and Saverio becomes more and more audacious...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information