2692 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il postino (1994)

Torna indietro

Il postino (1994)

The Postman



Regia/Director: Michael Radford
Soggetto/Subject: Furio Scarpelli, Giacomo Scarpelli
Sceneggiatura/Screenplay: Anna Pavignano, Michael Radford, Furio Scarpelli, Giacomo Scarpelli, Massimo Troisi
Interpreti/Actors: Massimo Troisi (Mario Roppuolo), Philippe Noiret (Pablo Neruda), Maria Grazia Cucinotta (Beatrice), Renato Scarpa (capoufficio delle Poste), Linda Moretti (Donna Rosa), Sergio Solli, Carlo Di Maio, Nando Neri, Vincenzo Di Sauro, Orazio Stracuzzi, Alfredo Cozzolino, Mariano Regillo (Di Cosimo), Anna Bonaiuto (Matilde)
Fotografia/Photography: Franco Di Giacomo
Musica/Music: Enriquez Luis Bacalov
Costumi/Costume Design: Gianna Gissi
Scene/Scene Design: Lorenzo Baraldi
Montaggio/Editing: Roberto Perpignani
Suono/Sound: Massimo Loffredi, Franco Finetti, Fabio Venturi
Produzione/Production: Cecchi Gori Group - Tiger Cinematografica, Pentafilm, Esterno Mediterraneo Film, Blue Dahlia Productions, Paris, K2 TWO, Bruxelles, Le Studio Canal Plus, Paris
Distribuzione/Distribution: Cecchi Gori Distribuzione, Penta Film Distribuzione
censura: 89738 del 07-10-1994
Altri titoli: El cartero, Il Postino, postiljonen, Der Postmann, Le facteur, The Postman, The Postman
Trama: Durante il suo esilio del 52 Pablo Neruda è su un'isola italiana del Mediterraneo. Qui incontra Mario, figlio di pescatori, a cui il poeta offre un'alternativa di vita assumendolo come suo postino personale. Neruda educa il ragazzo alla poesia e all'altra sua passione, il comunismo. Quando il poeta se ne va per Mario è la fine di una bella favola: egli riesce a vivere e a colmare il suo vuoto interiore soltanto aspettando ansiosamente notizie del suo grande amico. Dopo molto tempo Mario realizza che Neruda si è dimenticato di lui. Allora registra su un magnetofono i suoni dell'isola e scrive una poesia, "Canto a Pablo Neruda" con l'intento di inviare tutto al poeta per risvegliarne la memoria. Invitato a leggere la sua poesia in una manifestazione di piazza a Napoli, Mario viene raggiunto da uno sparo e muore. Neruda tornato in Italia non troverà più il suo postino: Beatrice, la moglie di Mario, gli consegnerà finalmente le registrazioni.
Sinopsys: While living in exile on an italian Island, Pablo Neruda hires Mario, the son of a family of fishermen as his personal postman, Neruda introduces him {o poetry instilling a great love of verse in the islander. Mario even learns to create his own poetry to aid his conquest of Beatrice's heart. The poet also speaks to him of his other passion, communism, but despite his enormous faith in Neruda's wisdom, Mario is slow in developing a political consciousness. Neruda leaves the island, abandoning Mario to the emptiness of his uneventful life. To fill the vold while he waits for news, he goes back frequently to Neruda's house, where many of his possessions have been left behind. A letter arrives one day from the poet's secretary in Chile, enclosing an address to which his property is to be forwarded. The letter comes as a blow to Mario. Neruda has forgotten him. Despite his wounded feelings Mario responds with a poetic gesture. Using the poet's tape-recorder, he makes a recording of the sounds of the island. He then composes a poem entitled "Song to Pablo Neruda", intending to send bath to Chile to reawaken the poet's memory's. Invited to read his poem during a public gathering in Naples. Mario Is blocked by a brawl before he can reach the stage. Police are drawn into the fighting, and a gunshot prevents him from reading his ultimate act of love for the poet. When Neruda returns to Italy, he finds his postman has gone, leaving only Beatrice in his place. Choking back tears, she finally delivers the recording.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information