1721 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il giorno di San Sebastiano (1994)

Torna indietro

Il giorno di San Sebastiano (1994)

San Sebastian Day



Regia/Director: Pasquale Scimeca
Soggetto/Subject: opera, Pasquale Scimeca
Sceneggiatura/Screenplay: Pasquale Scimeca
Interpreti/Actors: Silvana Prinzivalli, Franco Scaldati, Vincenzo Albanese, Rosario Calanni Macchio, Maurizio Quagliana, Carla Drago, Silvia Masi, Gaspare Cucinella, Filippa Dolce, Giuseppe Granata, Giuseppe Quolantuoni, Bartolomeo Prinzivalli, Giovanna Ruggirello
Fotografia/Photography: Giuseppe Schifani
Musica/Music: Franco Battiato
Costumi/Costume Design: Silvia Masi
Scene/Scene Design: Luisa Taravella
Montaggio/Editing: Alfredo Muschietti
Suono/Sound: Maurizio Argentieri
Produzione/Production: Arbash, GAM Film
censura: 89331 del 11-02-1994
Altri titoli: San Sebastian Day
Trama: Il film si ispira a dei fatti realmente accaduti un secolo fa a Caltavuturo, in provincia di Palermo. Il venti gennaio del 1893, festa di San Sebastiano martire, un plotone di bersaglieri, su istigazione di un gruppo di campieri mafiosi, apre il fuoco su una folla di contadini che rivendicano i loro diritti su di un fondo demaniale. Il bilancio della sparatoria è terribile: 15 contadini morti, 30 feriti e più di 200 arrestati. In Sicilia l'eco dell'eccidio provocò ovunque proteste e gesti concreti di solidarietà. In tutti i paesi dove esistevano le sezione "dei Fasci dei Lavoratori", vi furono raccolte di fondi culminate con una grande manifestazione che si tenne proprio a Caltavuturo. E di lì a poco tutta l'isola fu teatro di rivolte e sommosse che solo la brutale repressione di Crispi riuscì a stroncare. Pur prendendo ispirazione da un fatto storico, il film vuole essere una tragedia atemporale.
Sinopsys: The idea for the film is based loosely on a drama by Rosario Garibaldi Bosco, father of a movement called Fasci Siciliani, as well as poet, playwriter and actor of his own material. The film is inspired on events that took place one hundred years ago in Caltavuturo, a small town near Palermo. On January 20 1893 the feast day of Saint Sebastian the martyr, a platoon of army sharp-shooters at the instigation of the local mafia, open fire on a crowd of peasants who were demonstrating their rights to ownership life, 30 are wounded, and more than 200 are arrested. In Sicily the echo of the massacre provoked protests and demonstrations of live a collection of funds was taken up that culminated in a huge demonstration at Caltavuturo. And from there nearly the entire island was the theater of revolts and uprisings that only the brutal repression of Crispi was able to suppress. Though it's based on historical fact, the film attempts to portray a tragic story that could have happened in any age.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information