1292 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Veleno (1993)

Torna indietro

Veleno (1993)

Poison



Regia/Director: Bruno Bigoni
Soggetto/Subject: Bruno Bigoni
Sceneggiatura/Screenplay: Bruno Bigoni, Fabio Carlini
Interpreti/Actors: Marina Confalone (Cristina), Elio De Capitani (Bruno), Carlo Colnaghi (Tony), Ida Marinelli (Maria), Fabio Modesti (Vittorio), Valeria D'Onofrio (Anna), Matteo Bigoni (Carlo), Luis Molteni [Gianluigi Molteni] (becchino), Raul Manso (giudice), Riccardo Magherini (avvocato), Cesare Vodani (maresciallo), Giorgio Boccassi (avvocato), Domenico Roccosta (detenuto), Renato Sarti (Giuseppe Mazzo), Stefano Domenico Bertuzzi (infermiere), Cesare Peracchio (giudice), Ida Kumiaki (ispettore), Carmelo Vassallo (ispettore), Laura Cantarelli (amica Anna), Bruno Bendoni (agente di custodia), Giovanni Bigoni (cliente), Esmeralda Bolondi (madre f.lli Strano), Luca Schianchi (1° operaio), Angelo Crotti (2° operaio), Massimo Bigoni (amico Cristina), Peppino Bottaro (uomo bar), Francesco Onofrio (uomo bar), Massimo Maria Gaeta (uomo bar)
Fotografia/Photography: Luca Bigazzi
Musica/Music: Davide Masarati
Costumi/Costume Design: Vera Castrovilli
Scene/Scene Design: Carlo Sala
Montaggio/Editing: Claudio Cormio
Produzione/Production: Minnie Ferrara & Associati, Reteitalia
Distribuzione/Distribution: Mikado Film
censura: 88419 del 18-02-1993
Altri titoli: Poison
Trama: I fratelli Tonio e Bruno Strano vivono con le rispettive mogli Maria e Cristiana e con i figli nell'ampia villa ottocentesca che hanno ereditato dopo la morte del padre. Un odio feroce, implacabile e assurdo domina fin dall'infanzia i rapporti tra i due fratelli e la scomparsa del capo famiglia fa si che l'astio a lungo trattenuto si scateni. Bruno dopo una ennesima lite con il fratello scompare e restano di lui solo tracce di sangue e un cappello lacero. Tonio viene accusato della morte del fratello e incarcerato. In realtà Bruno non è morto: egli è soddisfatto di aver fatto finire in carcere il fratello innocente. Ma una rissa in cui Bruno è coinvolto porta al suo arresto e alla scoperta della sua identità. Sotto i duri sguardi dei figli, di fronte alle telecamere, i due fratelli accettano di riappacificarsi, ma la riconciliazione tra loro è impossibile e l'inferno è destinato a continuare.
Sinopsys: Two brothers, Tonio and Bruno Strano live with their respective wives, Maria and Cristina and their children Vittorio, Carlo and Anna in the large nineteenth century villa they inherited when their father died. Since their early childhood the brother's relationship has been one of ferocious, unexplainable hatred and the death of the father acts as a catalyst to release this long withheld resentment. The violence created by this atavistic hatred reaches a head when Bruno, after the nth violent argument with his brother, disappears. The only traces being a few pools of blood and tom hat. Tonio, accused of killing his brother and of hiding the body, is imprisoned after hasty investigations. Vittorio and Carlo leave the house unable to face the situation. Cristina, left in charge takes the family business in hand and becomes a shrewd business woman. Bruno is not dead, and having satisfied his hate by having had his innocent brother sent to prison lives doing odd jobs. Only Cristina knows. However, fate comes to Tonio's rescue. Bruno gets into a fight and is arrested and his true identity is discovered. Under the harsh gaze of their children and facing the camera the two brothers accept a reconciliation. But a true reconciliation is impossible and the hell is bound to go on.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information