959 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Condannato a nozze (1993)

Torna indietro

Condannato a nozze (1993)

Condemned to Marriage



Regia/Director: Giuseppe Piccioni
Sceneggiatura/Screenplay: Franco Bernini, Fabrizio Bettelli, Giuseppe Piccioni
Interpreti/Actors: Sergio Rubini, Margherita Buy, Valeria Bruni Tedeschi, Patrizia Piccinini, Patrizia Sacchi, Silvio Vannucci, Stefano Abbati, Olivia Gozzano, Mauro Marino, Emanuele Vezzoli, Cesare Bocci, Enzo Cannavale, Asia Argento (Olivia)
Fotografia/Photography: Roberto Meddi
Musica/Music: Antonio Di Pofi
Costumi/Costume Design: Marina Campanale
Scene/Scene Design: Lorenzo Baraldi
Suono/Sound: Tommaso Quattrini
Montaggio/Editing: Esmeralda Calabria
Produzione/Production: Esterno Mediterraneo Film, Pentafilm
Distribuzione/Distribution: Penta Distribuzione
censura: 88950 del 12-10-1993
Altri titoli: Condemned to Marriage
Trama: Roberto, un uomo per il quale la vita è sempre una strada fatta di bivi, è combattuto tra due desideri contrapposti, quello di essere fedele per sempre a una donna soltanto - Sandra la sua compagna - e quello di seguire ogni suo impulso sentimentale che lo porta verso ogni altra donna che incontra. Il desiderio di Roberto di avere due vite è talmente profondo che "in una notte buia e tempestosa... diventa realtà". In ognuna della sue due vite conduce la sua esistenza fino all'estremo limite. Il primo Roberto - Roberto 1 - si sposa con Sandra, fa della fedeltà la sua regola, la impone con le buone o con le cattive a tutti quelli che conosce, si attiene con scrupolo alla sua morale fino a diventare insopportabile nel tentativo continuo di convertire gi altri a una sorta di religione, alla responsabilità e della colpa. Il secondo Roberto - Roberto 2 - dapprima con Gloria poi con qualunque altra donna gli capiti, si abbandona ad un crescendo di avventure contrassegnate dall'assoluta mancanza di scrupoli. Entrambi procedono per la propria strada con coerenza e intolleranza, incuranti dei danni che provocano agli altri e a se stessi. Sono diventati, ognuno nel proprio ambito, due estremisti e un giorno, fatalmente, entrano in rotta di collisione...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information