1913 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

L'articolo 2 (1993)

Torna indietro

L'articolo 2 (1993)

Article 2



Regia/Director: Maurizio Zaccaro
Soggetto/Subject: Maurizio Zaccaro
Sceneggiatura/Screenplay: Maurizio Zaccaro
Interpreti/Actors: Mohamed Miftah (Said), Rabia Ben Abdallah (Fatma), Naima El Mcherqui (Malika), Susanna Marcomeni (Anwältin), Fabio Bussotti (Braccio di Ferro), Massimo Mesciulam (funzionario ufficio immigrazione), Fabio Sartor (Saverio), Claudio Caramaschi (ingegnere), Andrea Montuschi (medico), Adolfo Fenoglio (avvocato), Laura Mantovani (poliziotta), Paola Contini (maestra), Giuliana Cherubini (donna terrazzo), Maria Pia Ferrari (figlia Said), Sabri Arfaoui (figlio Said), Wagdi Arfaoui (figlio Said), Fabio Schilingi (operaio), Felice Picco (operaio), Nicola Gaudiano (operaio), Marco Napoli (operaio), Alfonso Saltara (operaio), Salvatore Santoro (operaio), Luigi Bendotti (operaio), Giovanni Tagliaferri (operaio), Vittorio Zamboni (operaio), Franco Tagliaferri (operaio), Giandomenico Taboni (operaio), Luca Tagliaferri (operaio), Giovanni Bonomelli (operaio), Daniela Mazzilli, Luisa Ciciriello, Aicha Ferrari, Michele Berardi, Michele Cazzola, Roberto Loi, Andrea Ruberti, Anna Zuccheri, Massimo Stella, Erik Nodotti, Fabio Ghelfi, Giuliana Romano, Luca Bernava, Alberto Antonini, Stefano Lo Monaco, Ugo Licheri, Maria Longo, Domingo Rognoni, Vittorio Iozzino, Mario Capitelli Pecorini, Emma Gotelli, Lice Maria Chiabrera, Tarek Hamaidi (figlio Said), Lamia Hamaidi (figlia Said), Hafid Chouni (figlio Said), Abdul Hosain (Kadhum)
Fotografia/Photography: Pasquale Rachini
Costumi/Costume Design: Laura Costantini
Scene/Scene Design: Giovanna Zighetti
Suono/Sound: Candido Raini
Montaggio/Editing: Rita Rossi
Produzione/Production: Produzioni SI.RE., Bambù Cinema e TV, Reteitalia
Distribuzione/Distribution: Mikado Film
censura: 89027 del 10-11-1993
Altri titoli: Article 2
Trama: L'articolo 2 affronta un tema di scottante attualità, il nostro rapporto con il fenomeno migratorio nord-africano, che sta sconvolgendo non solo l'ltalia ma tutta l'Europa. Pian piano gli stranieri si stanno collocando nei luoghi abbandonati dalle più ricche ed agiate popolazioni occidentali, svolgono lavori manuali umili e pericolosi che gli Europei non vogliono ormai più fare e lentamente cercano d'integrarsi nella società. Di conseguenza il disagio dei cittadini nei loro confronti è quanto mai crescente. Mentre gli altri paesi stanno rivedendo le proprie normative per bloccare l'afflusso degli stranieri, l'Italia annaspa fra leggi inadeguate e disagio. Il film si schiera dalla parte del nuovo, con la certezza che "... nella storia l'incrocio delle razze e delle culture ha sempre prodotto esiti positivi e reciproco arricchimento".
Sinopsys: Article Two deals with a topic of great and burning interest to us all today: how to cope with the huge throngs of North Africans who, have recently begun to change the face of Italy and of the rest of Europe. Little by little these emigrants have occupied the place, forsaken by the wealthier Western peoples, undertaking the menial and dangerous jobs snubbed by them, and are now trying to become a part of the host community. This heightens the sensation of uneasiness felt by many European citizens. While a number of countries are revising and modifying their immigration laws in an effort to curb the flow of foreigners, Italy is obliged to seek solutions in a context of faulty legislation and growing unease. This film takes side with novelty convinced that "...in history the grafting of races and cultures has always produced positive and mutually enriching fruits".

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information