1617 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Vietato ai minori (1992)

Torna indietro

Vietato ai minori (1992)

Forbidden to Minors



Regia/Director: Maurizio Ponzi
Soggetto/Subject: Luigi Guarnieri, Melania Gaia Mazzucco
Sceneggiatura/Screenplay: Luigi Guarnieri, Melania Gaia Mazzucco, Maurizio Ponzi
Interpreti/Actors: Alessandro Haber, Mariella Valentini, Massimo Venturiello, Paco Reconti, Angelo Orlando, Nicola Pistoia, Massimo De Rossi, Amedeo Letizia, Gina Rovere, Sabrina Ferilli, Lydia Biondi, Thami Dee, Fabio Albanesi, Raimondo Conte D'Amico, Giorgio Conti, Devil Mei, Stefania Micheli, Alessandra Mida, Agnès Nobecourt, Stefano Rossi, Andrea Varese
Fotografia/Photography: Maurizio Calvesi
Costumi/Costume Design: Liliana Sotira, Gianna Gissi
Scene/Scene Design: Pasquale Germano
Suono/Sound: Remo Ugolinelli
Montaggio/Editing: Sergio Montanari
Produzione/Production: Piccioli Film
Distribuzione/Distribution: Columbia TriStar Films Italia
censura: 88001 del 25-09-1992
Altri titoli: Forbidden to Minors
Trama: Vietato ai minori" è la storia tragicomica dell'avventurosa lavorazione di un film a luci rosse, girato da una troupe sgangherata composta da individui pittoreschi ed eccentrici, tra i quali si scatenano incornprensioni, odi, rancori, amori, gelosie e passioni travolgenti. C'è la ""star", I'irrequieta ed incontenibile Edith Costello, il suo amante Tommaso Palazzo (in arte "Thomas Parker"), ex professore di liceo, attore a luci rosse per amore; il produttore esecutivo, il losco, arruffone e delirante Scalpo, Ivan, il regista, ex autore commerciale in disgrazia, col suo operatore Aroldo; Salvatore, il "volto nuovo", giovane attore mancato ridotto in miseria, e c'è anche l'uomo-ombra, il vero produttore-finanziatore del film, De Roberti, il burattinaio che da dietro le quinte muove l'intera operazione. Lo squinternato ambiente del cinema porno, disegnato con umorismo, diventa così specchio fedele ed immagine estrema, del degrado e della mancanza di passione, cura ed amore del cinema.
Sinopsys: Forbidden to minors" is the tragicomic look at what happens on the set of a porno film filmed by a clumsy crew made up of eccentric and picturesque characters that involve one another in misunderstandings, hate, rancor, love, jealousies and sweeping passions. There's the "star"', the restless and dissatisfied Edith Costello, her lover Tommaso Palazzo (his stage name is "Thomas Parker"), ex high school teacher, red-light performer for love; the shady and shifty executive producer Scalpo; Ivan, the director, a former director of commercials who's fallen on hard times, with his cameraman Aroldo; Salvatore, the "mew face" a failed young actor reduced to misery. There's also the shadow-man, the real producer-financier of the film, De Roberti, the puppeteer who controls the entire operation from behind the scenes. The eccentric environment of porno cinema, described with humor, becomes both the faithful mirror and extreme image of the degradation and lack of passion, as well as care and love for cinema.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information