scheda
 1338 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Un orso chiamato Arturo (1992)

Torna indietro

Un orso chiamato Arturo (1992)

A Bear Called Arthur



Regia/Director: Sergio Martino
Soggetto/Subject: Luciano Martino
Sceneggiatura/Screenplay: Nino Marino, Sergio Martino
Interpreti/Actors: George Segal, Carol Alt, Doris Von Thury, Birte Berg, Mattia Sbragia, Stefano Masciarelli, Hal Yamanouchi, Edmund Purdom, Gianfranco Barra, Clara Colosimo, Mario Pedone, David Brandon, Barbara Christina Engelhardt, Ciro Scalera, Monia Grauso, Alessandro Resseguier, Carla Lombardi, Valeria Marini, Maurizio Benazzo, Linda Gucciardo, Gianpiero Comanducci, Diana Giorgio, Lino Salemme, John Charles Murphy, Salvatore Puntillo, Assunta Viviani
Fotografia/Photography: Giancarlo Ferrando
Costumi/Costume Design: Silvio Laurenzi
Scene/Scene Design: Antonello Geleng
Montaggio/Editing: Eugenio Alabiso
Suono/Sound: Vittorio Melloni
Produzione/Production: Dania Film, National Cinematografica, RAI-Radiotelevisione Italiana (Rete 2)
Distribuzione/Distribution: Warner Bros. Pictures Italia
censura: 87445 del 31-01-1992
Altri titoli: A Bear Called Arthur
Trama: Billy, un compositore americano di colonne sonore, vive a Roma con la nuova moglie italiana e due figli, in una villa sull'Appia. Mentre si accinge a partire per le vacanze estive, Capone, il produttore con cui lavora di solito, lo obbliga a restare in città per comporre le musiche di un film. Billy deve affrontare le ire della moglie, che sola e contrariata parte per le previste vacanze in Sardegna, lasciandolo solo nel caldo asfissiante di una Roma assolata. Ma la solitudine di Billy è destinata a durare poco. Una sera andando a cena incontra Alice, una meravigliosa ragazza che si mostra subito gentile e disponibile. Come resistere alla tentazione? Il compositore viene coinvolto cosi in un'incredibile serie di avventure legate allo spionaggio, che movimenteranno eccessivamente la sua estate romana.
Sinopsys: Billy, an American composer of soundtracks, lives in Rome with his new Italian wife and two children, in a villa on the Appian Way. Just as he is about to go on holidays, his producer, Capone, obliges him to stay in Rome to work on the music for a new film. Billy must take the brunt of his wife's ire she decides to leave just the same for Sardinia and he is obliged to stay alone in the suffocating Roman heat. This solitude of Billy's is destined to be very brief. One evening he meets a marvelous girl called Alice who reveals herself to be both kind and available. How can he resist the temptation? Thus the composer gets involved in a web of adventures connected with a spy intrigue which makes his summer highly dynamic.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information