2094 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Cattive ragazze (1992)

Torna indietro

Cattive ragazze (1992)

Bad Girls



Regia/Director: Marina Ripa di Meana
Soggetto/Subject: Marina Ripa di Meana
Sceneggiatura/Screenplay: Marina Ripa di Meana
Interpreti/Actors: Eva Grimaldi (Alma), Florence Guerin (Marilyn), Debbie Lee Carrington (Amy), Brando Giorgi (Brian), Pier Maria Cecchini, Cornelia Grindatto, Andrea Cardella, Piero Piccioni, Marco Rossi, Sheila Goldberg, Fabio Meloni, Giuseppe Di Santo, Kid Creole (se stesso), Apollonia (Esmeralda), Anita Ekberg (Milly), Burt Young (Leo), Alex Freyberger, Cristina Garavaglia, Artemio Samo, Marisa Parra, Alessandro Clericuzio
Fotografia/Photography: Sergio Rubini
Musica/Music: Claudio Rego
Costumi/Costume Design: Paolo Pazzaglia
Scene/Scene Design: Paolo Pazzaglia
Montaggio/Editing: Vanio Amici
Suono/Sound: Antonino Pantano
Produzione/Production: Europe Film
Distribuzione/Distribution: Artisti Associati (1991)
censura: 87596 del 25-03-1992
Altri titoli: Bad Girls
Trama: Divorziata di fresco, Alma sta festeggiando il suo ventiquattresimo compleanno quando bussa alla porta Brian, atletico giovanotto incaricato da alcune colleghe di fare uno spogliarello e di cantarle una canzoncina di auguri. Ma l'arrivo della suocera di Alma li mette entrambi in fuga, devono lasciare la città perché inseguiti da pazzi criminali, come la suocera, appena uscita da una clinica psichiatrica. Per Brian il pericolo è Marilyn, una ex fidanzata ladra e aspirante killer. Tra colpi di scena, sparatorie, inseguimenti, il week end avrà una fine tragica. L'unica superstite sarà Alma, che ne uscirà inevitabilmente segnata: ha scoperto un lato oscuro e avventuroso della sua natura, forte, determinata, un po' criminale. Tornare indietro è impossibile: può solo sperare in un nuovo "week end".
Sinopsys: Recently divorced, Alma is celebrating her twenty-fourth birthday when someone knocks on her door. It's Brian, an athletic young man who was hired by a few of her co-workers to do a strip-tease and sing Happy Birthday. But the arrival of Alma's mother-in-law makes both of them run, they have to leave town because they're being followed by insane criminals, like Alma's mother-in-law who's just been released from a psychiatric hospital. For Brian the danger is Marilyn, his ex-girlfriend, a thief and aspiring killer. Between unexpected developments, shoot-outs and chases, the week-end will have a tragic ending. The only survivor will be Alma, who discovers she has changed: she now knows she has a dark and adventurous side, strong and determined, a bit criminal. It's impossible to go back. She can only hope for another "weekend".

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information