755 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Allullo Drom (1992)

Torna indietro

Allullo Drom (1992)



Regia/Director: Tonino Zangardi
Soggetto/Subject: Elvino Cippitelli, Tonino Zangardi
Sceneggiatura/Screenplay: Tonino Zangardi, Elvino Cippitelli
Interpreti/Actors: Isabella Ferrari (Lorenza), Francesco Casale (Andreas), Claudio Bigagli (Vittorio), Massimo Bonetti (Marco), Ida Sansone (Sandra), Massimo Wertmüller (Sergio), Roberto Alpi (Guglielmo), Massimo Sarchielli (Odorisio), Gino Nicolosi (maresciallo dei carabinieri), Novello Novelli (Giuseppe), Kasim Cizmic, Salvatore Lago (Don Sante), Giovanni Colombo (carabiniere), Marco Zangardi (barista), Anna Maria Chio (moglie Odorisio)
Fotografia/Photography: Marco Onorato
Musica/Music: Andrea Guerra
Costumi/Costume Design: Stefano Giambanco
Scene/Scene Design: Stefano Giambanco
Montaggio/Editing: Paola Pannicelli
Produzione/Production: CCD - Cooperativa Cinema Democratico, Surf Film
Distribuzione/Distribution: Lucky Red Distribuzione
censura: 87656 del 07-05-1992
Trama: Negli anni 50, in un paese della Toscana due giovani comunisti, Sergio e Vittorio, stanno compiendo uno studio sulla cultura gitana, documentandosi su un gruppo di zingari accampati sulla riva d'un ruscello. Da Firenze arriva nel paese Lorenza, il cui matrimonio è in crisi, per l'aggressiva gelosia del marito Guglielmo, esponente comunista. Lorenza conosce il giovane nomade Andreas, dal quale rimane affascinata. La presenza degli zingari suscita una reazione nei paesani; in uno scontro muore un vecchio contadino reazionario, i paesani vogliono linciare il giovane zingaro. In difesa dei nomadi insorgono Sergio e Vittorio, più Marco, il postino del paese. Sergio rimane ferito, i tre giovani, ricercati dai carabinieri, sono aiutati a fuggire da Lorenza. Questa, aggredita dal marito, giunto improvvisamente, che tenta di possederla con la violenza, fugge nella campagna, dove incontra Andreas. Nascosti in un casale abbandonato, fanno l'amore. All'alba arrivano i carabinieri, lo zingaro fugge, ma viene colpito a morte. Ma da lui Lorenza avrà quel figlio che il marito non aveva potuto darle.
Sinopsys: In a small town in Tuscany in the 1950s, two young Communists Sergio and Vittorio are studying the lives of a group of gypsies. Lorenza arrives from Florence, trying to get away from a broken marriage - Guglielmo. Lorenza meets a young gypsy by the name of Andreas, who she is fascinated with. But the presence of the gypsies provokes outrage among the townspeople. When an old farmer dies in an outbreak of violence, the townspeople want to lynch the young gypsy. Sergio and Vittorio, along with the postman Marco, spring to the gypsy's defense. Sergio is wounded, and the three young men, who are now being hunted by the police, manage to make it to the safety of Lorenza's house. They find her fighting with her husband who arrived in town without warning and is trying to posses her by force; the interruption makes her run off into the countryside, where she meets Andreas. They make love hidden in an old farmhouse. When dawn arrives the police come and the young gypsy runs away, but is shot to death. But Lorenza is carrying his child, the child her husband was unable to give her.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information