scheda
 1352 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Un piede in paradiso (1991)

Torna indietro

Un piede in paradiso (1991)

A Foot in Paradise



Regia/Director: Enzo Barboni [E. B. Clucher]
Soggetto/Subject: Marco Tullio Barboni, Giuseppe Pedersoli
Sceneggiatura/Screenplay: Marco Tullio Barboni
Interpreti/Actors: Carlo Pedersoli [Bud Spencer] (Bull Webster), Carol Alt (Veronica), Thierry Lhermitte (Victor), Sharon Madden, Sean Arnold, Ian Bannen (Lucifero), Jean Sorel (Fratello Maggiore), Riccardo Pizzuti Diamante
Fotografia/Photography: Alfio Contini
Musica/Music: Giancarlo Bigazzi
Costumi/Costume Design: Vera Cozzolino
Scene/Scene Design: Francesco Cuppini
Montaggio/Editing: Eugenio Alabiso
Suono/Sound: Roberto Petrozzi
Produzione/Production: First Group International, Silvio Berlusconi Communications, Reteitalia
Distribuzione/Distribution: Penta Distribuzione
censura: 86278 del 09-01-1991
Altri titoli: L'inferno può attendere, Un zapatón en el paraíso, Das Rhinozeros, Wenn man vom Teufel spricht, Ange ou demon, A Foot in Paradise
Trama: Bull Webster è un autista di taxi con qualche problema di lavoro: infatti la Spider Corporation, un gigante della finanza, ha deciso di rilevare la cooperativa di taxi per poi farla fallire e poter cosi acquisire a basso costo il terreno relativo. Bull è al limite della disperazione, quando in tasca si ritrova il biglietto vincente del più grosso montepremi mai messo in palio da una lotteria: 150 milioni di dollari! Con questa cifra potrà quindi farla in barba ai suoi nemici in affari. Senonché il futuro di Bull comincia a stare a cuore ai responsabili del destino degli uomini: Inferno e Paradiso inviano sulla Terra un Angelo e una Diavolessa per tentare Bull verso il Male o indurlo al Bene. L'inserimento di questi nuovi personaggi nelle vicende terrene crea una girandola di situazioni divertenti, drammatiche, d'azione tanto che per una volta saranno gli umani, e per tutti il nostro protagonista, ad averla vinta.
Sinopsys: Bull Webster is a taxi driver with some work problems on his hands: the Spider Corporation, a giant financial holding company, has decided to buy out his taxi co-operative in order to make it go bankrupt and purchase its land at a low cost. Bull is almost driven to desperation, but then he finds the winning ticket in his pocket to a lottery with the biggest prize of all time: 0 million! With money like that, he can to make his enemies eat their plan. But at this point, Bull's future begins to interest those responsible for the destiny of human affairs: Heaven and Hell send an Angel and a Devil to tempt Bull into evil or to convince him to do good. The appearance of these characters in earthly events creates a maze of situations that are amusing, dramatic and full of action. And for once it's the humans, and especially our hero Bull, to come out winning.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information