1142 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il richiamo (1992)

Torna indietro

Il richiamo (1992)

The Call



Regia/Director: Claudio Bondí
Soggetto/Subject: Claudio Bondì
Sceneggiatura/Screenplay: Claudio Bondì
Interpreti/Actors: Ivano Marescotti, Silvia Cohen, Bruno Bendoni, Daniela Morelli, Marco Beretta, Lorenza Indovina, Pier Giovanni Anchisi, Lucia De Falco, Piero Ferrero, Ottavio Rosati, Antonella Taccarelli
Fotografia/Photography: Vittorio Bagnasco
Musica/Music: Maurizio Abeni
Costumi/Costume Design: Innocenza Coiro
Scene/Scene Design: Alfonso Rastelli
Montaggio/Editing: Nicola Pezzillo
Suono/Sound: Glauco Puletti
Produzione/Production: Bondì, C.
censura: 87761 del 17-06-1992
Altri titoli: The Call
Trama: Protagonista del film, ambientato intorno al 1780 nello Stato Pontificio, è il marchese Giovanni del Sasso, sovraintendente alla Pontificia Dogana, un nobiluomo di provincia che trascura il lavoro, la moglie e le figlie per dedicarsi alla cattura e classificazione degli uccelli, per dare alle stampe una enciciopedia di storia naturale. Durante una battuta di caccia scopre Martino, un giovane bracconiere che sa rifare il verso di tutti gli uccelli ed è quindi utilissimo per il suo lavoro. Ma si incontra anche con l'affascinante Chiara di Montealdino, una nobildonna che possiede tutto quello che egli ha sognato, giovinezza e fascino. I due si amano, la loro relazione coinvolge anche Martino e Lucia, la giovane dama di compagnia di Chiara. Improvvisamente entra in scena Monsignor Uncini, l'ispettore pontificio, che costringe Giovanni alle dimissioni, mentre la moglie del marchese, esasperata per la sua condotta, lo abbandona. Gli avvenimenti precipitano anche per una sconvolgente scoperta e si concludono con il suicidio di Giovanni, che si avvelena con i sali di arsenico destinati alla conservazione delle piume dei volatili.
Sinopsys: The film is set around 1780 somewhere in the Papal State, where the Marquis Giovanni Del Sasso, superintendent of the Papal Customs Office, neglects his work, his wife and his daughters to dedicate himself totally to capturing and classifying birds. The Marquis' aim is to publish an encyclopedia of natural history. During a hunting trip he meets Martino, a young laborer who has a special talent for imitating birdcalls, and who is therefore extremely useful to the Marquis' work. But he also meets the charming Chiara di Montealdino, a noblewoman who possesses everything he dreams of, riches and beauty. The two fall in love, and their relationship involves Martino and Lucia, the Chiara's young companion. Monsignor Uncini, the papal inspector, enters the scene unexpectedly and forces Giovanni to resign, while the Marquis' wife, exasperated with his behavior, leaves him. The final sequence is triggered when Giovanni makes a disturbing discovery. The discovery drives him to suicide, poisoned with the arsenic that was meant to be used to preserve the plumage of his flying trophies.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information