scheda
 1228 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Marcellino pane e vino (1992)

Torna indietro

Marcellino pane e vino (1992)

Marcellino, Bread and Wine



Regia/Director: Luigi Comencini
Soggetto/Subject: Luigi Comencini, Enrique Cerezo Torres, Ennio De Concini, Josette Barnetche, opera
Sceneggiatura/Screenplay: Luigi Comencini, Enrique Cerezo Torres, Ennio De Concini, Josette Barnetche
Interpreti/Actors: Fernando Fernán Gomez (padre priore), Lucio Romero (fra' Filippo), Roberto Herlitzka (precettore), Bernard-Pierre Donnadieu (conte Federico Castiglione di Roccaverde), Alfredo Landa (fra' Pappina), Nicolò Paolucci (Marcellino), Alberto Cracco (fra' Eusebio detto fra' Strillone), Didier Benureau (fra' Ilario detto fra' Contrario), Ernesto Lama (fra' Campanaro), Ida Di Benedetto (contessa), Sergio Bini Bustric (fra' Giocondo), Thierry Nenez (portinaio), Francesco Scali (fra' Girolamo), Francesco Siciliano (pittore), Yves Verhoeven (fra' Teodoro), Maria B. Amposta Rodriguez (madre Angelica), Kewin Colombaioni (Manuel), Quentin De Salivet (primo contadino mercato), Claudia Desideri (Marcellino neonato), Sergio Forcina (Armigero), Irene Grazioli (madrina), Marie France Lefevre (primo contadino Natale), Roberto Malavasi (fra' malato), Domenico Marchi (fra' Domenico), Teresa Checa Martinez (prima contadina Natale), Vito Passeri, Carlo Poletti (mugnaio), Clelia Rondinella (Rosa), Pierre Wellaert (secondo contadino mercato),
Fotografia/Photography: Franco Di Giacomo
Musica/Music: Fiorenzo Carpi
Costumi/Costume Design: Carolina Ferrara
Scene/Scene Design: Paola Comencini
Montaggio/Editing: Sergio Buzi, Rafael de la Cueva
Suono/Sound: Philippe Senechal
Montaggio/Editing: Sergio Buzi
Suono/Sound: Marco Streccio
Produzione/Production: Production Group, RAI-Radiotelevisione Italiana (Rete 2), Video Mercury Films, Madrid, U.G.C. Ph., Paris, Canal Plus, Paris, Hachette Première, Paris
Distribuzione/Distribution: Warner Bros. Pictures Italia
censura: 87427 del 22-01-1992
Altri titoli: Marcelino, pan y vino, Marcellino, Marcellino, Bread and Wine
Trama: Tratta da un'antica leggenda popolare la storia racconta di un bambino che i frati raccolgono in fasce e allevano con tanta cura e amore. Fattosi più grande, Marcellino sente moltissimo la mancanza della mamma, che nelle sue fantasie ha i connotati della Madonna. Un nobile del luogo, credendolo un suo figlio naturale, decide di adottarlo. Ma la vita del castello non è fatta per Marcellino, che fugge e torna al convento e ai suoi adorati frati. Un giorno egli trova un crocefisso abbandonato in una soffitta. Tra il bimbo e l'effige di Cristo si stabilisce una tenera amicizia: ogni giorno Marcellino porta al suo "amico" del pane e del vino sottratti alla dispensa dei frati. Gesù ascolta le pene e i desideri del bambino e quando questi gli chiederà di vedere la sua mamma, Cristo lo accoglierà nelle sue braccia e gli chiuderà gli occhi nel sonno eterno...
Sinopsys: Based on a popular legend this film tells the story of a foundling brought up by monks in a monastery. When Marcellino grows a little older he feels the need for a mother who, in his childish fantasies, assumes the features of the Virgin Mary. A local nobleman, believing Marcellino to be his natural son decides to adopt him, but life in the castle is not at all to Marcellino's liking, so he runs away back to live with his beloved friends the monks. One day he discovers an abandoned crucifix in a loft and begins a dialogue with it. Between the boy and the figure of Christ a profound friendship grows up. Marcellino brings the Christ bread and wine he takes from the monks' larder. Jesus listens to Marcellino's plea to see his mother and so he wraps him in his arms and closes his eyes in an eternal sleep...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information