888 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Una donna da guardare (1991)

Torna indietro

Una donna da guardare (1991)



Regia/Director: Michele Quaglieri
Soggetto/Subject: Riccardo Ghione
Sceneggiatura/Screenplay: Riccardo Ghione
Interpreti/Actors: Pamela Prati, Mauro Vestri, Giorgio Ardisson [George Ardisson], Elisabetta Focardi, Cinzia De Carolis, Sonia Topazio
Fotografia/Photography: Remo Grisanti
Musica/Music: Gianni Sposito
Montaggio/Editing: Mario Bianchi
Suono/Sound: Roberto Barbieri
Produzione/Production: Executive Cine TV
Distribuzione/Distribution: Lucas Film
censura: 86277 del 09-01-1991
Trama: Gianni Luraghi è un uomo che lavora nel campo della moda, è ancora giovane, ed è afflitto da impotenza causata da un trauma psichico sin dalla prima giovinezza. Il sessuologo, che lo ha in cura da molto tempo, dopo averlo fortemente condizionato con una terapia farmacologica, decide di tentare un'ultima prova: Gianni andrà in vacanza per tentare nuove avventure e vari incontri con donne di diverso tipo. Purtroppo tutte le occasioni si rivelano inutili: Gianni non riesce a portare a termini un amplesso; né con Nina, la giovane modella, né con la ragazza ospite della barca. Solo Adriana, una giovane psicologa, grazie alle sue premurose cure riesce a sbloccare Gianni e a guarirlo.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information