1084 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Tre colonne in cronaca (1990)

Torna indietro

Tre colonne in cronaca (1990)

Three Columns From the Crimes Page



Regia/Director: Carlo Vanzina
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Carlo Vanzina, Enrico Vanzina
Interpreti/Actors: Gian Maria Volonté (Alberto Landolfi), Massimo Dapporto (commissario Dante Morisi), Sergio Castellitto (Quinto, il giornalista), Demetra Hampton (Kim), Paolo Malco (Bruno Lachioma), Lucrezia Lante Della Rovere (Monica Guarini), Spiros Focas (Bassouri, socio di Leporino), Carlo Giuffrè (on. Aurelio Spanò), Angelica Ippolito (signora Giuditta Guarini, critico letterario), Gianni Bonagura (Petroni, presidente del giornale), Joss Ackland (Gaetano Leporino, finanziere), Senta Berger (contessa Odessa Bonaveri), Sandro Ghiani (Urru), Pierfrancesco Ajello (Fabrizio, figlio di Landolfi), Silverio Blasi (Castagna, caporedattore), Pina Cei (Margherita, domestica), Any Cerreto (signora Elda), Sandra Collodel (Irene), Clara Colosimo (anziana dei gatti), Graziella Galvani (ex moglie di Leporino), Manuela Gatti (Stella), Gloria Sapio (Silvia), Tony Sperandeo (Trapani, poliziotto), John Whalley (Kropp), Gian Antonio Barabico (portiere di Bonaveri), Bruno Burbi (fotografo), Salvatore Billa (arabo), Gustavo Frigerio (Bertelli), Giovanni Griffi (cameriere di Odessa), Tania Hanauna (Amina), Antonio Inzodi (Sacerdoti), Lin Hoo Hwa (Aknur, cameriere di Leporino), Ivano Marescotti (giudice Manicardi), Maurizio Mattioli (guardiano del parcheggio), Luisa Menen (moglie di Petroni), Carla Monti (portiera di Leporino), Bruno Squeglia (Messina), Hubert Steryacic (Petroni jr.), Giorgio Trestini (don Bausani), Luciano Virieux (Bonaveri), Augusto Zucchi (giornalista), Gianfranco Barra (funzionario), Luca Torraca (barman), Ayed Manasra (altro arabo), Arnaldo Dell'Acqua (agente servizi segreti), Alberto Dell'Acqua (altro agente servizi segreti), Piero Gerlini (Santarelli), Walter Mondini (medico)
Fotografia/Photography: Luigi Kuveiller
Musica/Music: Ennio Morricone
Costumi/Costume Design: Adriana Spadaro
Scene/Scene Design: Francesco Bronzi
Montaggio/Editing: Ruggero Mastroianni
Suono/Sound: Carlo Palmieri
Produzione/Production: Cecchi Gori Group - Tiger Cinematografica, Pixit, Reteitalia
Distribuzione/Distribution: Penta Distribuzione
censura: 85483 del 08-03-1990
Altri titoli: Three Columns From the Crimes Page
Trama: Ricatti, omicidi, deviazioni dei servizi segreti, manovre di borsa, attentati: il film, ambientato nel mondo dell'editoria, della politica e dell'alta finanza, tratteggia, con un pizzico d'ironia, una mappa dei misteri della cronaca italiana degli ultimi anni. A Milano viene trovato ucciso un agente di cambio. Sul delitto indagano il commissario Morisi e il cronista Quinto. A Roma, Landolfi, direttore di un grande quotidiano, continua una campagna di opposizione, che gli ha procurato l'inimicizia di un potente, il deputato Spanò. Questi cerca di impadronirsi del giornale ricorrendo a mezzi discutibili. Nell'intrigo intervengono un terrorista libanese e altri personaggi, ma alla fine l'editore manterrà il suo giornale, a prezzo di un nuovo delitto ricopiato da un "giallo" di Edgar Wallace.
Sinopsys: Blackmail, murder, maneuvers by the Secret Services, dealings on the stock exchange, bombings: this film is set in the world of publishing, of politics, of high finance, and traces with a touch of irony, an outline of the mysteries reported in the Italian newspapers over the last few years. A stock exchange agent is found dead. Police Commissar Morisi and the reporter Quinto begin investigations. In Rome, Landolti, the editor of a large daily newspaper continues his opposition campaign against the member of parliament, Spanò, which campaign earns him the hostility of many. Spanò tries to get his hands on the newspaper using even unlawful means. A Lebanese terrorist and other characters become involved in the plot, but in the end the editor manages to hold on to his newspaper; the price paid is another crime copied straight out of a novel by Edgar Wallace.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information