scheda
 1263 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Milou en mai [Milou a Maggio] (1990)

Torna indietro

Milou en mai [Milou a Maggio] (1990)

Milou at May



Regia/Director: Louis Malle
Soggetto/Subject: Louis Malle, Jean-Claude Carrière
Sceneggiatura/Screenplay: Louis Malle, Jean-Claude Carrière
Interpreti/Actors: Michel Piccoli (Milou), Miou Miou (Camille), Michel Duchaussoy (Georges), Dominique Blanc (Claire), Harriet Walter (Lily), Bruno Carette (Grimaldi), François Berléand (Daniel), Martine Gautier (Adele), Paulette Dubost (madame Vieuzac), Rozenn Le Tallec (Marie-Laure), Renaud Danner (Pierre-Alain), Jeanne Herry-Leclerc (Françoise), Bejamin Prieur (uno dei gemelli), Nicolas Prieur (uno dei gemelli), Marcel Bories (Leonce), Etienne Draber (signor Boutelleau), Valerie Lamercier (signora Boutelleau), Hubert Saint-Macary (Paul), Bernard Brocas (prete), Georges Vaur (Dalmas), Jacqueline Staup (vicino di casa), Anne-Marie Bonange (vicina di casa), Denise Juskiewenski (signora Abel), Stephane Broquedis (giovane), Serge Angeloff (fidanzato di Adele)
Fotografia/Photography: Renato Berta
Musica/Music: Stéphane Grappelli
Costumi/Costume Design: Catherine Leterrier, Catherine Leterrier
Scene/Scene Design: Willy Holt, Philippe Turlure, Willy Holt
Montaggio/Editing: Emmanuelle Castro, Emmanuelle Castro
Produzione/Production: D.M.V. Distribuzione, Dania Film, Ellepi Film, RAI-Radiotelevisione Italiana (Rete 2), Nouvelles Editions de Films, Paris, T.F.1 Films Production, Paris
Distribuzione/Distribution: Titanus Distribuzione
censura: 85430 del 15-02-1990
Altri titoli: Milou a Maggio, Milou en mai, Eine Komödie im Mai, Milou en mayo, Nagra dagar i maj, Milou at May
Trama: In una grande casa del sudovest della Francia, circondata da vigneti, muore la vecchia nonna. Suo figlio Milou, che ha sessant'anni e vive con lei, occupandosi pigramente della proprietà, convoca per il funerale il fratello George e la cognata Lily, la nipote Claire, la figlia Camille e il resto della famiglia. Ma siamo nel pieno del maggio 1968. Da due settimane a Parigi si moltiplicano le barricate e tutta la Francia è in subbuglio. Superando le varie difficoltà la famiglia riesce comunque a riunirsi per constatare che i servizi delle pompe funebri sono, anche loro, in sciopero e che non si può celebrare il funerale. Georges, uno dei corrispondenti di "Le Monde", dichiara che tutti questi avvenimenti erano prevedibili e che "... sarà quel che sarà". Suo figlio, uno degli studenti che hanno lanciato i sampietrini contro la polizia, arriva da Parigi, portando il suo ardore e le sue speranze. "Nulla è perduto - dice - al contrario!" La famiglia scappa in montagna per trovare il riparo illusorio della natura contro gli sconvolgimenti della società. Nei boschi, ciascuno ridiventa se stesso e sembra che il mondo continui ad andare avanti ron la sua abituale indifferenza.
Sinopsys: IIn a large house in southwest France, surrounded by vineyards, an old woman dies. Her son Milou, who is sixty years old and lazily looks after the property, calls the family together for the funeral - his brother George and sister-in-law Lily, cousin Claire daughter Camille and the others. But it's May 1968. For the past two weeks, barricades have gone up in Paris and all of France is in an uproar. The family manages to get together despite various difficulties, only to find out that the undertakers, too, are on strike. The funeral can't take place. George, a correspondent for "Le Monde" says that these events were predictable and "what ever happens, happens". His son, one of the students who had thrown cobblestones at the police, arrives from Paris. "Nothing is lost", he says. "To the contrary!" The family escape to the mountains to take illusory cover in nature from the upheaval of society. In the woods, illusions disappear and each person becomes himself again (or almost) and the world continues in its habitual indifference.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information