822 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Fantozzi alla riscossa (1990)

Torna indietro

Fantozzi alla riscossa (1990)

Fantozzi's Counter-Attack



Regia/Director: Neri Parenti
Soggetto/Subject: Leo Benvenuti, Piero De Bernardi, Alessandro Bencivenni, Domenico Saverni, Neri Parenti, Paolo Villaggio
Sceneggiatura/Screenplay: Leo Benvenuti, Piero De Bernardi, Alessandro Bencivenni, Domenico Saverni, Neri Parenti, Paolo Villaggio
Interpreti/Actors: Paolo Villaggio (Ugo Fantozzi), Milena Vukotic (Pina), Gigi Reder, Plinio Fernando, Anna Mazzamauro, Luigi Petrucci, Paul Müller, Silvia Annicchiarico, Pierfrancesco Villaggio, Antonio Allocca, Stefano Antonucci, Loris Bazzocchi, Angelo Bernabucci, Salvatore Billa, Renato Cecchetto, Gianni Franco, Sergio Gibello, Simonetta Giurunda, Giuliano Ghiselli, Riccardo Parisio Perrotti, Pino Pellegrino, Graziella Polesinanti, Paolo Rovesi, Piero Vivaldi, Sonia Viviani
Fotografia/Photography: Alessandro D'Eva
Musica/Music: Bruno Zambrini
Costumi/Costume Design: Fiamma Bedendo
Scene/Scene Design: Maria Stilde Ambruzzi
Montaggio/Editing: Sergio Montanari
Suono/Sound: Alessandro Zanon
Produzione/Production: Cecchi Gori Group - Tiger Cinematografica, Maura International Film, Pentafilm
Distribuzione/Distribution: Penta Distribuzione
censura: 86269 del 21-12-1990
Altri titoli: Fantozzi's Counter-Attack
Trama: Fantozzi, in pensione, viene utilizzato dalla Megaditta per dimostrare ai nuovi assunti come si diventa se si è privi di grinta. E' l'ennesima umiliazione per il poverino, che comincia a comportarsi in modo strano. Dopo l'incontro con uno psicologo che tenta di convincerlo della sua effettiva inferiorità, decide di prendere lezioni di grinta da un hooligan, dal quale impara a farsi strada nella vita con il menefreghismo più sfrenato. La Megaditta allora lo rintraccia e lo riassume come dirigente. Poco dopo viene arrestato per una truffa internazionale e Pina, sua moglie, per scagionarlo, scrive un libro, che però lo umilia nuovamente col racconto della sua vita di frustrato. Fantozzi chiede il divorzio e ricomincia a corteggiare inutilmente la signorina Silvani. Per trovare la moglie ideale si affida ad una agenzia matrimoniale computerizzata, che al primo appuntamento gli presenta la sua ex moglie Pina. E quello il loro destino.
Sinopsys: Fantozzi, who has retired from work, is used by a Mega-company to show new employees what you become if you lack grit. This is hundredth humiliation for poor Fantozzi who starts behaving strangely. After a visit to a psychologist who tries to convince him that he is actually inferior, Fantozzi decides how to become a man of grit from a hooligan who teaches him how to make his way through life with a couldn't-care-less attitude. The Mega-company then traces him and hires him as a manager. Shortly afterwards he is put under arrest for an international swindle and his wife Pina, to free him from blame, writes a book which however further humiliates him telling the frustrated story of his life. Fantozzi divorces and starts courting Miss Silvani without hope. In order to find an ideal wife he contacts a computerized matrimonial agency but at his first date they present him his ex-wife Pina. That's their destiny.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information