1261 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Cop Target (1990)

Torna indietro

Cop Target (1990)

Cop Target



Regia/Director: Umberto Lenzi [Humphrey Humbert]
Interpreti/Actors: Robert Ginty (Farley Wood), Charles Napier (John Granger), Barbara Bingham (Deborah Kent)
Produzione/Production: Europa Films
censura: 85967 del 13-09-1990
Altri titoli: Cop Target
Trama: Un abilissimo poliziotto americano, Farley Woods, è incaricato del difficile compito di scortare in un paese dell'America Centrale Deborah Kent, vedova di un diplomatico ucciso perché aveva debellato una gang di narcotrafficanti, e la figlia Priscilla di otto anni. L'affascinante Deborah si reca in quel paese dei Caraibi per ricevere un riconoscimento alla memoria del marito, ma giunti a destinazione la piccola Priscilla viene rapita e Farley rimane ferito nello scontro con i rapitori. Questi pretendono un riscatto enorme, sostenendo che i marito di Deborah era il loro tesoriere, che si era impadronito di tutto il denaro e per questo era stato ucciso. Adesso rivogliono quel denaro come prezzo della restituzione della bimba. All'appuntamento con i rapitori ci sono tutti, compreso inaspettatamente un rappresentante dell'ambasciata americana. Priscilla viene liberata, ma nello scontro che ne segue avvengono i più incredibili cambiamenti di fronte tra le parti in causa.
Sinopsys: A very able American policeman, Farley Woods, is given the extremely difficult task of accompanying to a Central American country Deborah Kent (the widow of a diplomat who has been killed because he broke a powerful drug ring) and her eight-year-old daughter Pricilla. The fascinating Deborah is travelling to that country to receive a tribute to the memory of her husband but on arrival, the little girl is kidnapped and Farley wounded in an attempt to prevent Priscilla from being snatched. The kidnappers ask from a gigantic ransom, stating that Deborah's husband had been their treasurer, that he had absconded with the funds and therefore had been killed Now they want the money back in exchange for the child. At the appointment with the kidnappers everyone turns up, including, unexpectedly, the representative of the US embassy. Priscilla is freed, but during the clash that follows, amazing cases of two-timing are revealed.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information