1792 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Ladri di saponette (1989)

Torna indietro

Ladri di saponette (1989)



Regia/Director: Maurizio Nichetti
Soggetto/Subject: Maurizio Nichetti, Mario Monti
Sceneggiatura/Screenplay: Maurizio Nichetti, Mario Monti
Interpreti/Actors: Maurizio Nichetti (Antonio Piermattei/regista), Caterina Sylos Labini (Maria Pier Mattei), Renato Scarpa (don Italo), Heidi Komarek (modella), Federico Rizzo (Bruno), Matteo Aguardi (Paolo), Carlina Torta (telespettatrice), Lella Costa (Clara, segretaria TV), Massimo Sacilotto (telespettatore), Claudio G. Fava (critico), Marco Zannoni (tecnico TV), Annarita Torniai (sarta TV), Clara Droetto (truccatrice TV), Ernesto Calindri (se stesso), Matteo Auguardi (Paolo), Salvatore Landolina (brigadiere), Gero Caldarelli (capocomico), Fabrizio Fontana (ciclista), Dina Carbone, Stefania Carbone (amica), Stefania Maggi (altra amica), Claudia Pogliotti (altra amica), Pierluigi Pelitti (funzionario collocamento), Enrico Grazioli (caporeparto), Bruno Moretti (musicista), Carlo Sola (altro musicista), Sergio Ceravolo (spettatore), Ettore Righelli (altro musicista), Savino Cesario (altro spettatore), Luigi Rosatelli (altro spettatore), Osvaldo Salvi (altro spettatore), Matteo Brigida (disoccupato), Sebastiano Filocamo (altro disoccupato), Piero Tosco (altro disoccupato), Giancarlo Conde (operaio), Luis Molteni (altro operaio), Nicola Grillo (altro operaio), Maurizio Tebani (altro operaio), Riccardo Margherini (altro appuntato), Marco Merlini (altro appuntato), Paolo Montevecchi (altro appuntato), Cristina Bambo, Christian Bossi, Valeria Cavalli, Sofia Castellazzi, Filippo Cimatti, Eugenia D'Aquino, Andrea De Meo, Milena Hirissh, Heidi Hansen, Salvatore Russo, Regina Stagnitti, Marco Zuccarini
Fotografia/Photography: Mario Battistoni
Musica/Music: Manuel De Sica
Costumi/Costume Design: Maria Pia Angelini
Scene/Scene Design: Ada Legori
Montaggio/Editing: Rota Rossi, Anna Missoni
Suono/Sound: Amedeo Casati
Produzione/Production: Bambù Cinema e TV, Reteitalia
Distribuzione/Distribution: Warner Bros. Pictures Italia, Warner Bros. Pictures Italia
censura: 84413 del 08-02-1989
Altri titoli: Le vouleur de savonnettes, Die Seifendiebe, The Icicle Thief, The Icicle Thief, Ladrones de anuncios
Trama: Un giovane regista è ospite di una trasmissione televisiva, dove viene presentato il suo film "Ladri di saponette", un remake in bianco e nero di sapore neorealista che racconta le peripezie di una famiglia. I Piermattei marito e moglie sono poverissimi e vengono mantenuti dal figlio Paolo di 5 anni che lavora a una pompa di benzina. Appena comincia il film, entrano in azione gli spot pubblicitari di tutti i generi. L'autore si dispera, si agita ed entra lui stesso negli spot; poi gli spot in seguito ad un black out elettronico entrano nel film in bianco e nero, i telespettatori si confondono e intrecciano le avventure dei Piermattei con gli slogan delle saponette. E così via fino a che il tutto diventa una Babele delle immagini.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information