1929 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Quella piccola differenza (1969)

Torna indietro

Quella piccola differenza (1969)



Regia/Director: Duccio Tessari
Soggetto/Subject: Sergio Corbucci, Sergio Corbucci
Sceneggiatura/Screenplay: Duccio Tessari, Giorgio Salvioni, Duccio Tessari, Giorgio Salvioni
Interpreti/Actors: Pino Caruso (Marino Marini), Juliette Mayniel (Antonella), Victoria Zinny (Laura), Carlo Hintermann (professore), Michel Bardinet (Carlo), Ely Galleani (Pat), Gastone Pescucci, Jole Silvani, Arturo Palladino, Enrico Ragusa (frate), Francesco Puntieri, Mimmo Giusti, Giorgio Cristallini, Alessandro Alessandroni
Fotografia/Photography: Claudio Cirillo, Claudio Cirillo
Musica/Music: Benedetto Ghiglia, Benedetto Ghiglia
Scene/Scene Design: Luigi Scaccianoce, Luigi Scaccianoce
Montaggio/Editing: Mario Morra, Mario Morra
Produzione/Production: P.I.C. - Produzione Intercontinentale Cinematografica, Ultra Film, P.E.C.F., Paris
Distribuzione/Distribution: Dear International
censura: 55170 del 18-12-1969
Trama: L'arbitro Marino Maria Marini un bel giorno si sente dire dal professorone tedesco: "Lei signore sta per diventare donna!" Si può ben immaginare lo stato d'animo di Marino prossimo ad essere soltanto "Maria": sintomo evidente il calo della sua virilità. Con Laura, infatti, la bella amica della moglie, fa una figuraccia; in biblioteca dove cerca di documentarsi non si raccapezza e viene avvicinato da un tipo ambiguo; il conforto della "fede" si risolve in un gioco di parole, "L'anima non ha sesso" dice il vecchio frate che lo rimanda dalla moglie e dal figlio. Il povero Marino si sente distrutto, ma non dispera ancora del tutto anche se si sente franare il mondo attorno. Alla fine il colpo di scena che volge in burla il dramma e restituisce uomo tra gli uomini il nostro arbitro. Caruso - noto attore da cabaret - ci dà un'ottima interpretazione in questo film che per la prima volta lo vede protagonista a "tempo pieno", mentre appare per la prima volta sullo schermo l'ottantenne Enrico Ragusa, il frate.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information