1946 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Una donna ha ucciso (1951)

Torna indietro

Una donna ha ucciso (1951)



Regia/Director: Vittorio Cottafavi
Soggetto/Subject: Lucio D'Attino
Sceneggiatura/Screenplay: Siro Angeli, Vittorio Cottafavi, Giorgio Capitani, Sergio Agostini
Interpreti/Actors: Frank Latimore (cap. Roy Prescott), Lianella Carell (Anna), Alexander Serbaroli (Larry), Vera Palumbo (Carla), Umberto Spadaro (padre di Anna), Marika Rowski, Celeste Aida Zanchi, Diego Muni, Vincenzo Milazzo, Pia De Doses, Lidia Cirillo
Fotografia/Photography: Adalberto Albertini
Musica/Music: Renzo Rossellini
Scene/Scene Design: Ottavio Scotti
Montaggio/Editing: Renzo Lucidi
Produzione/Production: Novissima Film
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 11182 del 29-12-1951
Trama: Napoli. Il capitano statunitense Roy Prescott, addetto all'amministrazione militare alleata, conosce Anna, una bella ragazza napoletana, e la corteggia assiduamente. Roy è un esperto dongiovanni e la sua relazione con Anna è solo un passatempo fra i tanti, mentre la ragazza è seriamente innamorata di lui. Quando Prescott è trasferito a Roma, Roy cerca di troncare la storia con Anna, la quale però non sa rassegnarsi e lo raggiunge nella capitale. Vive con lui, ma si sente trascurata e comincia a nutrire sospetti fondati sulla sua fedeltà. Un giorno, decisa a chiedergli spiegazioni, ha modo di ascoltare una conversazione telefonica in cui Roy esprime chiaramente il rifiuto che Anna gli ispira. Profondamente umiliata, Anna afferra la pistola del capitano e lo uccide. Arrestata e processata, viene condannata. Il film si chiude con un monito contro ogni vendetta e violenza.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information