1388 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

I due derelitti (1951)

Torna indietro

I due derelitti (1951)



Regia/Director: Flavio Calzavara
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Domenico Meccoli, Giuseppe Mangione
Interpreti/Actors: Enzo Cerusico (bambino), Lea Padovani (Elena), Massimo Serato (Ramon), Franca Tamantini (Colette), Yves Deniaud (zingaro Lumaca), Marie Bizet (sua moglie), Guido Notari (industriale Raimondo), Antonio Barone (figlio di Elena e Ramon), Paolo Carlini
Fotografia/Photography: Aldo Tonti, Adalberto Albertini
Musica/Music: Franco Casavola
Costumi/Costume Design: Maria De Matteis
Scene/Scene Design: Alberto Boccianti
Montaggio/Editing: Marcella Gengarelli
Suono/Sound: Mario Messina
Produzione/Production: Produzione Films C.M.
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 10895 del 12-11-1951
Trama: Colette, moglie dell'industriale Raimondo, ha avuto una relazione con il capitano d'Alboise, da cui è nato un bambino che Raimondo crede suo figlio. Quando l'industriale intercetta una lettera inviata dal capitano a sua moglie, scopre la verità e tenta di sbarazzarsi del figlio non suo, accordandosi con lo zingaro Lumaca: ma quest'ultimo, per errore, rapisce il figlioletto di Ramon, fratello di Colette. Raimondo crede che Elena, moglie di Ramon, abbia aiutato i due amanti: fa così recapitare la lettera del capitano d'Alboise proprio a Ramon, portandolo a credere che sia indirizzata a sua moglie Elena. Ramon accusa la moglie di tradimento e parte da solo per un lungo viaggio. Anche Raimondo parte con Colette, la quale in breve tempo muore. Tempo dopo, Ramon rientra e parla con lo zingaro, dal quale apprende che la moglie è innocente. Lumaca promette di riportargli il figlio, ma lo sostituisce con un altro ragazzo, suo parente. A questo punto Raimondo invia una lettera anonima a Ramon, informandolo che il suo vero figlio è ancora presso lo zingaro. Viene teso un tranello a Ramon, ma vi trovano la morte Raimondo e Lumaca. Elena e Ramon riabbracciano il figliolo.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information