1652 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Buffalo Bill a Roma (1950)

Torna indietro

Buffalo Bill a Roma (1950)



Regia/Director: Giuseppe Accatino
Soggetto/Subject: Giuseppe Accatino
Sceneggiatura/Screenplay: Gian Bistolfi, Redo Romagnoli, Giuseppe Accatino
Interpreti/Actors: Aldo Vasco (Pietro), Ugo Sasso (Red), Elly Star (Maria), Victor Wythe, Silvio Bagolini, Antimo Reyner, Rina De Liguoro (contessa Stefania), Renzo Caetani, Felice Minotti (padre di Maria), Diana D'Alteno (Lolita), Attilio Torelli, Alex Jordan, Alfonso Di Stefano, Ugo Urbino, Franco Solba [Franco Bill], Enzo Fiermonte (Buffalo Bill), Maria Laudi, Walter Lang
Fotografia/Photography: Laszlo Szente, Giovanni Vitrotti
Musica/Music: Alfonso Salerno
Scene/Scene Design: Redo Romagnoli
Montaggio/Editing: Guy Simon
Produzione/Production: S.I.L.A. - Società Italiana Lanci Artistici
Distribuzione/Distribution: Sila Film
censura: 8874 del 21-11-1950
Trama: Roma, 1906. Buffalo Bill è giunto nella capitale con la sua compagnia equestre. Per acquistare dei puledri si reca nei dintorni della città insieme al suo aiutante Red e visita la fattoria della contessa Stefania, una ricca proprietaria. Qui Red conosce la bella e giovane Maria, figlioccia della contessa, e se ne innamora. Maria, figlia di un guardiano, è però promessa a Pietro, un contadino, di cui non ricambia l'affetto. Quando Pietro le fa una scena di gelosia, Maria coglie l'occasione per rompere il fidanzamento. Intanto viene organizzata la sfida tra i cowboys di Buffalo Bill e i butteri dell'Agro Romano, alla quale partecipano anche Red e Pietro. Quest'ultimo si distingue per la sua abilità nel domare i cavalli, mentre Red fa una brutta figura. Red ha però conquistato il cuore di Maria e riesce ad ottenere un appuntamento con lei in un luogo nascosto, in campagna, per quella notte. All'improvviso sopraggiunge l'anziano padre di Maria: nel conflitto che segue, il padre viene ucciso da Red. Pietro interviene in ritardo: Red tenta di ucciderlo ma ferisce Maria, poi viene colpito a morte dal coltello di Lolita, l'amante che è stata da lui tradita. Maria implora il perdono di Pietro, il quale la prende tra le braccia e la porta alla fattoria.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information