1741 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La strada finisce sul fiume (1950)

Torna indietro

La strada finisce sul fiume (1950)



Regia/Director: Luigi Capuano
Soggetto/Subject: Luigi Capuano
Sceneggiatura/Screenplay: Corrado Pavolini, Domenico Meccoli, Fulvio Palmieri
Interpreti/Actors: Andrea Checchi (Roll), Constance Dowling (Barbara, giornalista americana), Aldo Silvani (Marco), Bianca Doria (Maria, moglie di Marco), Paola Quattrini [Paoletta Quattrini] (Nina, figlioletta di Stefano), Mirko Ellis (Stefano), Tino Buazzelli (brigadiere), Amedeo Girard (pastore)
Fotografia/Photography: Gabor Pogany
Musica/Music: Alessandro Cicognini
Scene/Scene Design: Alfredo Montori
Montaggio/Editing: Robert Leeds
Suono/Sound: Luigi Puri
Produzione/Production: Major Film (1949)
Distribuzione/Distribution: Major Film
censura: 7767 del 05-05-1950
Trama: Il bandito Roll terrorizza la regione intorno al fiume. Un giorno, ferma sulla strada provinciale l'automobile di Barbara, una giornalista americana venuta per intervistarlo. In seguito si imbatte negli agenti e nasce un conflitto a fuoco: Roll, ferito, fugge con la donna verso il fiume, trovando accoglienza nel casolare del barcaiolo Stefano, il quale vive con la moglie Maria e la figlioletta Nina. Con loro abita anche il giovane Marco, che è stato l'amante di Maria. Ben presto si accorgono di aver ospitato il famigerato bandito, del quale divengono prigionieri. La figlia di Stefano è ammalata e avrebbe bisogno urgente di un medico, ma Roll, minacciando con la pistola, non permette ad alcuno di uscire. Quando passano i carabinieri in servizio di ronda, Stefano nasconde la presenza del delinquente, ma il brigadiere, insospettito, va a cercare rinforzi. Intanto la famiglia vive ore di angoscia: Marco, entrato in possesso di una pistola, colpisce Roll, ma a sua volta è ferito gravemente: prima di morire, chiede perdono della sua colpa. Quando tornano i carabinieri nasce una sparatoria: Roll tenta di fuggire ma cade a terra moribondo sul greto del fiume.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information