2393 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Alina (1950)

Torna indietro

Alina (1950)



Regia/Director: Giorgio Pàstina
Soggetto/Subject: Faldella
Sceneggiatura/Screenplay: Giorgio Pàstina, Enzo Duse, Faldella
Interpreti/Actors: Amedeo Nazzari (Giovanni), Gina Lollobrigida (Alina), Otello Toso (Marco), Doris Dowling (Marie), Juan de Landa (Lucien), Oscar Andriani (contrabbandiere Bertolino), Camillo Pilotto (Andrea), Nino Cavalieri (Giulio), Victor André (signore con monocolo), Silvio Noto, Lauro Gazzolo (Paolo, marito di Alina), Frank Colson (americano), Augusto Di Giovanni (brigadiere)
Fotografia/Photography: Tonino Delli Colli
Musica/Music: Franco Casavola
Costumi/Costume Design: Daisy De Fornari
Scene/Scene Design: Arrigo Equini
Montaggio/Editing: Giancarlo Cappelli
Produzione/Production: A.C.T.A. Film Distribuzione
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 8239 del 17-07-1950
Altri titoli: Zwischen Liebe und Laster, Alina la contrabbandiera (1955)
Trama: La giovane e bella Alina è sposata a Paolo, uomo anziano e malato. Per vivere, prende il posto del marito in un gruppo di contrabbandieri che opera lungo la frontiera tra Italia e Francia. Con lei ci sono due compaesani di una certa età e il giovane Marco. Chi li rifornisce di merce oltre confine è il francese Lucien, gestore di una bisca clandestina diretta dall'italiano Giovanni, un reduce che ha come amante proprio la moglie del biscazziere, la canzonettista Maria. Giovanni, conosciuta Alina, se ne innamora, ma il loro rapporto è ostacolato sia da Maria, ingelosita, sia da Marco, che vuole ad ogni costo la ragazza e tenta di violentarla, senza però riuscirvi. Un giorno, mentre Alina è trattenuta da una tormenta di neve al di là del confine, nasce un litigio tra il marito infermo e Marco. Nella baracca dove si trovano, scoppia un incendio e Paolo muore bruciato. Alina viene ingiustamente incolpata e subisce l'ostilità dei paesani. Per sopravvivere, deve unirsi di nuovo ai contrabbandieri, contando solo sul conforto di Giovanni le cui attenzioni però scatenano la gelosia di Maria che denuncia alla polizia i contrabbandieri. La donna è però uccisa dal marito Lucien, il quale ha scoperto la relazione con Giovanni. Alina e Giovanni, evitando i finanzieri francesi, fuggono insieme per tornare in Italia ma sono inseguiti da Marco che vuole riprendersi la donna. I due uomini lottano e Marco precipita in un burrone. Giovanni e Alina passano il confine. (CCC, Lollo-Gremese) NAZZARI

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information