872 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il bacio di una morta (1949)

Torna indietro

Il bacio di una morta (1949)



Regia/Director: Guido Brignone
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Fulvio Palmieri, Gaspare Cataldo, Guido Brignone
Interpreti/Actors: Gianna Maria Canale (Nora), Virginia Belmont (Clara), Aldo Landi (Enrico), Peter Trent (conte Guido Severi), Vinicio Sofia (Moreno), Enzo Biliotti (Rodrigo Dominici), Rubi Dalma (madre superiora), Carlo Tamberlani (barone Riccardi), Paul Müller (Hans), Mariù Gleck (Marta), Nico Pepe (barone di Rivalta), Angelo Dessy (servitore spia), Paola Quattrini (piccola Lilia)
Fotografia/Photography: Gabor Pogany
Musica/Music: Enzo Masetti
Costumi/Costume Design: Dario Cecchi, Maria Baronj
Scene/Scene Design: Giovanni Sarazani
Montaggio/Editing: Fernando Tropea
Produzione/Production: Flora Film
Distribuzione/Distribution: Variety Film
censura: 6591 del 17-10-1949
Altri titoli: A Dead Woman's Kiss
Trama: Milano, XIX secolo. Clara è figlia di un ricco commerciante, fornitore dell'esercito austriaco. La ragazza ama Enrico, un carbonaro, ma il padre la vorrebbe dare in moglie a un giovane conte filoaustriaco, dissoluto e spiantato. Questi denuncia Enrico, il quale è costretto a fuggire; mentre varca il Ticino, viene colpito da una pallottola austriaca. Clara, credendo che l'uomo che ama sia ormai morto, è disperata e accetta di sposare il conte. Ma l'aristocratico ha un'amante, che lo istiga a uccidere la moglie per impadronirsi del patrimonio da lei ereditato. Clara viene avvelenata e cade in catalessi, ma è creduta morta. Enrico, che è ancora vivo, torna in città e, saputa la tragica notizia, va nella cappella dove è esposto il corpo della donna per darle l'ultimo bacio. L'uomo capisce che Clara non è morta e, rapitala, la porta in un convento per farla curare. Intanto, a Milano scoppia la rivolta delle "Cinque Giornate": è il 18 marzo 1848. Il conte, pentito del proprio atroce gesto e deciso a riabilitarsi, partecipa al conflitto e muore. Enrico, dopo aver combattuto sulle barricate, parte per la prima guerra d'indipendenza. Un giorno, quando tornerà, sposerà finalmente l'amata Clara.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information