1035 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Fiamme sul mare (1948)

Torna indietro

Fiamme sul mare (1948)



Regia/Director: Michael Waszynski
Soggetto/Subject: Gherardo Gherardi, Giulio Morelli, Alberto Pozzetti
Sceneggiatura/Screenplay: Gherardo Gherardi, Michael Waszynski, Filippo Comoletti Gadenti, V. Cottafavi
Interpreti/Actors: Carlo Ninchi (Stefano), Edda Albertini (Alda), Felice Romano (Gaspare Marani), Piero Palermini (Rio Marani), Silvana Jachino (Diana La Spina), Giacomo Rondinella (Giovanni Proietti), Giuseppe Varni (Matteo La Spina), Evi Maltagliati (Dory Jane), Leopoldo Valentini (Pietro Ferri), Mario Gallina (commendatore Molisani), Nando Del Duca (Paolo Santi), Alfredo Rizzo (barbiere in Argentina), Peppino Spadaro (attacchino), Ciro Berardi (impresario del "Carmencita"), Aristide Garbini (Parodi), Attilio Torelli
Fotografia/Photography: Arturo Gallea
Musica/Music: Alessandro Cicognini, Giuliano Conte
Scene/Scene Design: Gastone Medin
Montaggio/Editing: Enrico Linke
Produzione/Production: Sirena Film (1947)
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 3863 del 26-04-1948
Trama: Un esperto capitano, costretto all'inazione dalla guerra, decide di ripescare e riparare una nave da carico che è sommersa nel porto. Per fare questo, l'uomo costituisce una cooperativa con alcuni marinai. I lavori cominciano e, dopo tanti ritardi e difficoltà, la nave è finalmente pronta per il primo viaggio. A bordo con sua figlia si trova anche un armatore che si finge ammiratore del capitano, ma, in realtà, è invidioso del suo successo e ha in mente un piano per arricchirsi a suo danno. Corrompendo i membri dell'equipaggio durante la traversata, infatti, l'uomo riesce ad acquistare le quote di proprietà della nave e, una volta entratone in possesso, la assicura per una grossa cifra. Determinato a sfruttare l'assicurazione, l'armatore è intenzionato ad affondare la nave. Ma la figlia dell'uomo scopre il suo piano e decide di informare il comandante, di cui è segretamente innamorata. Mentre la giovane si trova nella stiva, però, scoppia un incendio e lei rimane uccisa.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information