scheda
 1304 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La rivolta dei cosacchi (1947)

Torna indietro

La rivolta dei cosacchi (1947)



Regia/Director: Max Calandri
Sceneggiatura/Screenplay: Max Calandri, Gian Maria Cominetti
Interpreti/Actors: Vera Bergman (Elena), Claudio Gora (Des Measures), Guido Celano (Boris), Marcello Giorda (Sergio), Maria Melato (nutrice), Attilio Ortolani (Waldener), Mario Sailer (Luciano), Pia De Doses, Antonio Cassinelli, Cristina Veronesi, Inge Borg [Ingeborg Zennaro] (Olga/Aurora), Giovanni De Dominicis [Ivan Miriev]
Fotografia/Photography: Mario Albertelli
Musica/Music: Umberto Mancini
Scene/Scene Design: Luigi Scaccianoce
Montaggio/Editing: Eraldo Judiconi [Eraldo Da Roma]
Produzione/Production: Proto, G.
Distribuzione/Distribution: Scalera Film
censura: 3205 del 17-10-1947
Altri titoli: Il fabbro del convento
Trama: Russia, metà del 1800. Una giovane orfana scopre che la madre del proprio fidanzato è la donna che ha avvelenato sua madre. Fuggita dal paese, la ragazza ritrova la sorella presso il fabbro di un convento: la fanciulla è stata, infatti, nascosta e allevata lì da alcuni fedeli amici dei suoi genitori. Finalmente tornate insieme, le due sorelle ottengono che sia fatta giustizia grazie all'aiuto di alcuni ribelli. Questi, invece, trovano il riconoscimento e la grazia dello zar.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information