886 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Per vivere meglio, divertitevi con noi (1978)

Torna indietro

Per vivere meglio, divertitevi con noi (1978)



Regia/Director: Flavio Mogherini
Soggetto/Subject: Flavio Mogherini, Isa Mogherini, Castellano, Giuseppe Moccia [Pipolo], Cochi Ponzoni, Enrico Vanzina, Carlo Vanzina, Marcello Coscia, Cochi Ponzoni, Renato Pozzetto, Isa Mogherini, Flavio Mogherini, Carlo Vanzina, Enrico Vanzina, (Franco) Castellano, Giuseppe Moccia [Pipolo]
Sceneggiatura/Screenplay: Flavio Mogherini, Isa Mogherini, Castellano, Giuseppe Moccia [Pipolo], Cochi Ponzoni, Enrico Vanzina, Carlo Vanzina, Marcello Coscia, Cochi Ponzoni, Renato Pozzetto, Isa Mogherini, Flavio Mogherini, Carlo Vanzina, Enrico Vanzina, (Franco) Castellano, Giuseppe Moccia [Pipolo]
Interpreti/Actors: Monica Vitti (Valentina), Johnny Dorelli (Ottavio), Renato Pozzetto (Siro), Monica Vitti (Valentina), Cesare Barro (extraterrestre), Catherine Spaak (Clodia), Elio Crovetto (Omone), Johnny Dorelli (Ottavio Del Bon), Silvano Bernabei (Gregorio), Milena Vukotic (proprietaria della pensione), Catherine Spaak (Clodia), Renato Pozzetto (Siro), Milena Vukotic (Biggi), Elio Crovetto, Cesare Barro, Silvano Bernabei
Fotografia/Photography: Franco Di Giacomo, Luigi Kuveiller, Luigi Kuveiller, Luigi Kuveiller, Franco Di Giacomo
Musica/Music: Detto Mariano, Detto Mariano, Detto Mariano, Detto Mariano
Costumi/Costume Design: Luca Sabotelli
Scene/Scene Design: Franco Velchi, Daniele Mogherini
Montaggio/Editing: Adriano Tagliavia, Adriano Tagliavia, Adriano Tagliavia, Adriano Tagliavia
Produzione/Production: Irrigazione Cinematografica
Distribuzione/Distribution: Titanus
censura: 72873 del 23-12-1978
Altri titoli: Un incontro molto ravvicinato, Il teorema gregoriano, Non si può spiegare, bisogna vederlo
Trama: "Un incontro molto ravvicinato: la contessa Valentina, dopo aver riportato un trauma sessuale, soffre di "fallofobia". Un giorno, mentre è sola nella sua lussuosa villa, le appare un UFO. Con lui trascorrerà una notte di intenso amore inconsapevole che l'UFO non è altro che un bel ragazzo inviatole dal marito che spera sempre nella guarigione della donna. "Il teorema gregoriano": Ottavio, ossessionato dal pensiero che tutte le donne tradiscono i mariti, vuol mettere alla prova la sua Clodia. Finge di essere un suo ammiratore, le telefona ossessivamente, la ricatta. Finirà in modo tragico, ucciso dalla stessa Clodia. "Non si può spiegare, bisogna vederlo": Siro ama i cavalli. Con mille sacrifici ne compra uno, un bracco che non viene mai selezionato a correre. Quando finalmente, dopo infiniti raggiri e piccole truffe riuscirà ad iscriverlo ad una corsa, incredibilmente Lord Byron vince.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information