1801 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

L'infermiera nella corsia dei militari (1979)

Torna indietro

L'infermiera nella corsia dei militari (1979)



Regia/Director: Mariano Laurenti
Soggetto/Subject: Francesco Milizia, Mariano Laurenti
Sceneggiatura/Screenplay: Francesco Milizia, Mariano Laurenti
Interpreti/Actors: Nadia Cassini (Grazia Mancini), Lino Banfi (prof. Amedeo La Russa), Alvaro Vitali (Peppino De Tappis), Paolo Giusti (prof. Santarelli), Karin Schubert (Eva, amico del trafficante), Nieves Navarro [Susan Scott] (Veronica Lo Russo), Carletto Sposito (Moshe Dayan), Enzo Andronico (Gedeone), Ermelinda De Felice (suor Fulgenzia), Marcello Martana (Moretti/"Napoleone"), Renato Cortesi, Carmen Russo, Gino Pagnani, Luigi Uzzo, Vittoria Di Silverio, Lucio Montanaro, Origene Luigi Soffrano [Jimmy il Fenomeno], Elio Zamuto (trafficante di quadri)
Fotografia/Photography: Federico Zanni
Musica/Music: Gianni Ferrio
Costumi/Costume Design: Silvio Laurenzi
Scene/Scene Design: Giacomo Calò Carducci
Montaggio/Editing: Alberto Moriani
Suono/Sound: Raffaele De Luca
Produzione/Production: Devon Film, Medusa Distribuzione
Distribuzione/Distribution: Medusa Distribuzione
censura: 74408 del 24-11-1979
Altri titoli: L'infirmière de l'hosto du régiment
Trama: Johnny Mazzarino, proprietario di un night club, svolge con l'aiuto complice di Eva, un intenso traffico di opere d'arte rubate. Incarica Grazia, una ballerina del suo locale innamorata di lui, di rintracciare due quadri d'autore misteriosamente finiti nella clinica psichiatrica del professor Larussa. Grazia si fa assumere presso la clinica come infermiera e inizia le ricerche fra mille difficoltà, insidiata da numerosi pazienti erotomani nonché dal primario bramoso di approfittare delle sue grazie. Nondimeno Grazia riesce a trovare i quadri, proprietà di uno dei pazienti che, essendo pittore li aveva dipinti a tempera. Trova inoltre l'amore nella persona di un giovane dottore della clinica e con il suo aiuto riesce a smascherare il falso amore di Johnny e la di lui criminosa attività.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information