904 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Ridere! Ridere! Ridere! (1954)

Torna indietro

Ridere! Ridere! Ridere! (1954)



Regia/Director: Edoardo Anton
Soggetto/Subject: Carlo Infascelli
Sceneggiatura/Screenplay: Agenore Incrocci [Age], Furio Scarpelli, Edoardo Anton, Galeazzo Benti, Leo Bomba, Achille Campanile, Alvaro De Torres, Guido Leoni, Marcello Marchesi, Vinicio Marinucci, Ettore Scola, Attalo, Anton Germano Rossi
Interpreti/Actors: Mario Riva (Otello Spinotti, commesso viaggiatore), Nico Pepe (poliziotto), Carlo Dapporto (François Salvo), Francesco Coop [Franco Coop] (direttore), Ugo Tognazzi (dottore), Riccardo Billi (controllore), Fausto Guerzoni (vecchietto), Silvana Blasi (signora avvenente), Antonio Amendola (ispettore sanitario), Raimondo Vianello (paziente da operare), Gildo Bocci (signore assetato), Pina Gallini (vecchietta), Umberto D'Orsi (marito della signora avvenente), Ferruccio Amendola (matto), Silvio Bagolini (uomo con emicrania), Claudio Ermelli (signore pieno di guai), Francesco Mulè (signore geloso), Renato Malavasi (barman), Pietro Tordi (chicco di grano), Isabella Abati (infermiera), Gisella Monaldi (signora senza biglietto), Linda Sini (moglie del signore geloso), Valeria Fabrizi (ragazza che balla), Gianni Bonos (mimo), Anna Di Lorenzo (signora con il soffio al cuore), Gondrano Trucchi (signore con la tessera scaduta), Paolo Ferrari (corteggiatore), Mirko Testi (ragazzo che balla), Luigi Bonos [Gigi Bonos] (mimo), Guido Barbarisi (altro medico), Tino Scotti (comm. Rossi), Galeazzo Benti (snob), Nino Manfredi (signore che non vuole pagare), Vittorio Bonos (mimo), Carla Bizzarri (aspirante segretaria), Vittorio Congia (altro snob), Raffaele Pisu (ubriaco), Nino Milano (matto in frac), Nietta Zocchi (signora Rossi), Monica Vitti (Maria Teresa, signorina snob), Elio Pandolfi (balbuziente), Idolo Tancredi [Italo Tancredi] (uomo tranquillo), Fanfulla (signore maniaco delle parole crociate), Dina De Santis (contessa De Attalis), Toto Mignone (rapinatore), Mimo Billi (milanese), Gianni Bonagura (Giampiero), Gino Ravazzini (cliente), Alfredo Martinelli (ispettore delle FF.SS.), Giancarlo Zarfati (Ercolino), Carlo Rizzo (commendatore), Carlo Campanini (derubato del sogno), Franco Giacobini (ubriaco), Memmo Carotenuto (ladro del sogno), Giorgio Sabatucci, Alberto Talegalli (pignolo), Diana Delmonte, Wando Tres [Vando Tress] (artista lirico), Giovanni Caiafa, Dina Perbellini (signora insofferente), Edoardo Passarelli (napoletano), Sandra Mondaini (innamorata litigiosa), Paolo Panelli (innamorato litigioso)
Fotografia/Photography: Mario Damicelli, Fulvio Testi
Musica/Music: Carlo Rustichelli
Costumi/Costume Design: Orietta Nasalli Rocca
Scene/Scene Design: Beni Montresor
Montaggio/Editing: Dolores Tamburini
Suono/Sound: Mario Bartolomei
Produzione/Production: Excelsa Film
Distribuzione/Distribution: Titanus
censura: 18009 del 17-12-1954
Altri titoli: Ridere, ridere, ridere, Sul treno, Sulla spiaggia, Al night club Bar Zellette, Al manicomio, Alla clinica Tutti Sani

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information