959 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La figlia di Mata Hari (1954)

Torna indietro

La figlia di Mata Hari (1954)



Regia/Director: Renzo Merusi
Soggetto/Subject: Cecil Saint Laurent
Sceneggiatura/Screenplay: Renzo Merusi, Vittorio Nino Novarese [Nino Novarese]
Interpreti/Actors: Ludmilla Tcherina (Elyne), Erno Crisa (principe Anak), Frank Latimore (giornalista Douglas), Valérij Inkijnoff (Naos), Enzo Biliotti (Van Hojen, direttore del locale notturno), Milly Vitale (Angela), Valentine Olivier (zia Giulia), Gian Paolo Rosmino [Giampaolo Rosmino] (colonnello Stretten), Henry Vidon (generale americano), Beatrice Arnac, Mirella Horiuchi, P.H. Angim, Bajoangin Haiopan, Mirella Oriuchi
Fotografia/Photography: Gabor Pogany
Musica/Music: Alessandro Casagrande
Costumi/Costume Design: Giorgio Venzi
Scene/Scene Design: Virgilio Marchi
Montaggio/Editing: Mario Serandrei
Suono/Sound: Paolo Pallottino
Produzione/Production: Cinefilms, Gamma Film, Paris
Distribuzione/Distribution: Cinefilms
censura: 17226 del 17-09-1954
Altri titoli: La fille de Mata-Hari, Mata Hari's Daughter, Die Tochter der Mata Hari

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information