1454 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Madonna delle rose (1953)

Torna indietro

Madonna delle rose (1953)



Regia/Director: Vincenzo Esposito [Enzo Di Gianni]
Soggetto/Subject: Enzo Avitabile
Sceneggiatura/Screenplay: Enzo Avitabile, Vincenzo Esposito [Enzo Di Gianni], Francesco Cirino Pomicino [Franco Cirino]
Interpreti/Actors: Eva Nova (Maria Venturi), Marco Vicario (Renato Venturi), Paola Quattrini (Pia, figlioletta della coppia Venturi), Zina Rachewski (Irene Giglio), Rosario Borelli (Filippo Suarez), Mario Ferrari (zio di Renato), Guglielmo Inglese, Ave Ninchi, Carla Calò, Jacqueline Collard, Beniamino Maggio, Diana Dei, Clelia Genovesi, Filippo Cristaldi, Franco Natali, Renzo Borelli, Nunzia Fumo, Armando Guarneri, Ugo Gragnano, Luigi Marciano, Luigi Curti, Rosa Betti, Stefano Todini, Ugo Gry
Fotografia/Photography: Giuseppe La Torre
Musica/Music: Tarcisio Fusco
Montaggio/Editing: Mario Bonotti
Suono/Sound: Costantino Petretto
Produzione/Production: Eva Film di Esposito Vincenzo
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 15025 del 12-09-1953
Trama: Renato e Maria Venturi, insieme alla piccola Pia, vivono in precarie condizione economiche. Mentre Renato cerca di ottenere dallo zio un aiuto finanziario, Maria va a cantare in un locale notturno. Pia viene sistemata in collegio. Il locale dove canta Maria è il ritrovo per un gruppo di malviventi. Il loro capo, Filippo Suarez, è legato a una donna, Irene. Le due coppie si conoscono e si frequentano. Irene si innamora di Renato. I due diventano amanti, ma ben presto Renato decide di chiudere la relazione e di tornare dalla moglie, che è nel frattempo riuscita ad aprire un piccolo negozio di sartoria. Filippo intanto riesce a imbrogliare lo zio di Renato e a estorcergli una notevole somma di denaro. Irene, stanca della sua vita al di là della legalità, gli rifiuta, per il prossimo colpo, il suo aiuto. Filippo decide di ucciderla. La donna si rifugia da Renato e viene uccisa insieme a lui. Maria, informata sulla tragedia, subisce un tracollo psichico in seguito al quale perde la memoria. Scappa dall'ospedale psichiatrico e arriva inconsciamente al collegio dove vive sua figlia Pia. Vede le bambine camminare sulla scogliera, in pellegrinaggio al santuario della Madonna delle rose. Per avvicinarsi a loro, rischia di precipitare sugli scogli, ma viene trattenuta dalla vegetazione. Pia la riconosce e la soccorre. Maria riacquista improvvisamente la memoria.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information