1037 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Un marito per Anna Zaccheo (1953)

Torna indietro

Un marito per Anna Zaccheo (1953)



Regia/Director: Giuseppe De Santis
Soggetto/Subject: Giuseppe De Santis, Alfredo Giannetti, Salvatore Laurani, Cesare Zavattini
Sceneggiatura/Screenplay: Giuseppe De Santis, Alfredo Giannetti, Salvatore Laurani, Elio Petri, Gianni Puccini, Cesare Zavattini
Interpreti/Actors: Silvana Pampanini (Anna Zaccheo), Amedeo Nazzari (dott. Illuminato), Massimo Girotti (Andrea), Umberto Spadaro (don Antonio), Monica Clay (moglie del dott. Illuminato), Franco Bologna (fratello di Anna), Anna Galasso, Dora Scarpetta, Giovanni Berardi, Carletto Sposito, Enzo Maggio, Nando Di Claudio, Agostino Salvietti, Edoardo Imperatrice, Enrico Glori, Nello Ascoli, Renato Terra Caizzi [Renato Terra]
Fotografia/Photography: Otello Martelli
Musica/Music: Rino Da Positano
Costumi/Costume Design: Paolo Ricci
Montaggio/Editing: Gabriele Varriale
Suono/Sound: Giovanni Rossi, Giulio Panni
Produzione/Production: Produzione D. Forges Davanzati
Distribuzione/Distribution: Diana Cinematografica
censura: 14828 del 12-08-1953
Altri titoli: A Husband for Anna, Fluch der Schönheit
Trama: A Napoli, Anna Zaccheo, bellissima giovane, conosce un marinaio, Andrea. I due passano poco tempo insieme, ma sufficiente per farli innamorare. Mentre Andrea parte per una crociera, Anna trova lavoro in un'agenzia pubblicitaria. La giovane non riesce a resistere all'insistente corteggiamento del direttore, un uomo sposato, e gli si concede. Pentita e disperata, tenta di uccidersi, ma viene salvata e ricoverata in ospedale. Andrea la va a trovare, Anna gli confessa tutto, lui si arrabbia e se ne va. La giovane decide di allontanarsi dalla casa dei genitori e di accettare la proposta di matrimonio di un anziano commerciante, ma all'ultimo momento rifiuta le nozze. Poco tempo dopo ritrova Andrea, appena tornato a Napoli. I due passano una notte insieme, ma il giovane marinaio non riesce ancora a perdonarla e decide di abbandonarla per sempre. Anna torna dai genitori, che la accolgono con affetto.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information